Da Londra a Santa Barbara passando per Vancouver: tutte ma proprio tutte le case di Harry e Meghan

Di Monica Monnis
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Chris Jackson - Getty Images
Photo credit: Chris Jackson - Getty Images

From ELLE

Nell'intervista dello scandalo, quella della rottura, delle rivelazioni scioccanti, del punto di non ritorno, registrata nel "bellissimo giardino di un amico" per la prima volta è stata svelata al mondo anche la mega mansion di Harry e Meghan in California con frame delle passeggiate dei duchi di Sussex insieme a Oprah e ai cani Guy e Pula nel loro giardino di tre ettari e delle confessioni dal loro pollaio, una casetta rossa chiamata amorevolmente Archie's Chick Inn. Oggi il principe Harry e Meghan Markle sono in pianta stabile a Montecito, nella contea di Santa Barbara dove possono vivere tra la natura "in modo semplice e tornando alle origini" lontano dalle pressioni di The Firm e dagli obiettivi dei paparazzi.

Photo credit: DAVID MCNEW - Getty Images
Photo credit: DAVID MCNEW - Getty Images

Secondo Variety, la casa un tempo di proprietà di Mel Gibson sarebbe stata acquistata da Harry e Meghan la scorsa estate per 14,65 milioni di dollari grazie all'intermediazione dell’immobiliare The Agency and Hilton & Hyland’s Branden Williams. La villa a un passo dall'Oceano con parco, piscina, campo da tennis, nove stanze da letto e sedici bagni e una depandance per gli ospiti (per mamma Doria), per un totale di 5mila mq, sarebbe stata comprata con i soldi guadagnati dai "contratti con Netflix e Spotify", una parte del lascito di Lady D e i risparmi hollywoodiani di Meghan. La casa è situata in un quartiere famoso per la sua privacy, non a caso scelto da diversi "colleghi" tra cui Tom Cruise, Ellen DeGeneres, Ariana Grande e Gwyneth Paltrow.

Photo credit: Steve Parsons - PA Images - Getty Images
Photo credit: Steve Parsons - PA Images - Getty Images

La villa di Montecito è la quinta residenza dei Sussex: il primo appartamento in cui hanno vissuto è stato il Nottingham Cottage a Kensington Palace con William e Kate come (scomodi?) vicini di casa. La coppia reale, in attesa di Archie, si è poi trasferita nel più grande Frogmore Cottage, dimora dall'immenso pregio storico a 50 chilometri da Londra con 5 camere da letto e un giardino di circa 130mila metri quadrati con diversi stagni di rane (da cui prende il nome). Il loro soggiorno nel cottage dell'Home Park di Windsor però è durato pochi mesi, da maggio 2019 ai primi di gennaio 2020.

Photo credit: MARK GOODNOW - Getty Images
Photo credit: MARK GOODNOW - Getty Images

Dopo la #megxit, la coppia è volata a Vancouver in Canada, ospiti di un amico in una tenuta con spiaggia privata nell'esclusiva Golden Mile. Dopo tre mesi, causa pandemia e timore della stampa che aveva rivelato la posizione della loro casa (e loro senza scorta, "revocata" dalla regina) si sono trasferiti a Beverly Hills in una villa messa a disposizione dal produttore Tyler Perry. Confermato l'amore per la California, i Duchi hanno deciso di mettere le radici e comprare la tenuta di Montecito. "Come ci si sente qui? In una parola come la descriverebbe?", la domanda dellla Winfrey nella famosa intervista, "Pace", risponde Meghan, e non avrebbe potuto spiegarlo meglio.