Dakota Johnson bellissima a Venezia 78: ecco come si tiene in forma

·1 minuto per la lettura

Dakota Johnson ha incantato Venezia sul red carpet del film «The Lost Daughter».

Merito anche dell’abito sexy firmato Gucci che puntava tutto su audaci trasparenze in stile vedo non vedo.

In primo piano sono finite le lunghe gambe e il lato b impeccabile.

Per tenersi in forma Dakota sceglie il Pilates, che grazie all’allungo e alla tonificazione, riesce a sviluppare una muscolatura sinuosa ma soda.

Lo ha spiegato la sua personal trainer, Ramona Braganza che l’ha allenata cinque giorni a settimana durante le riprese della saga di «Cinquanta sfumature».

«Anche se abbiamo lavorato per costruire le spalle, mantenere i glutei e tonificare addominali e braccia, l’obiettivo principale era fare movimento 30 minuti al giorno», ha detto la Braganza a Cosmopolitan.

«Si teneva in forma con un mix di pilates, posizioni ispirate allo yoga e cardio. Quando fai sempre gli stessi esercizi, inizi a costruire massa muscolare, ma il nostro obiettivo era quello di tonificare, quindi ci siamo allenati in modi diversi».

Il metodo d’elezione è quello chiamato “3-2-1”, che si svolge nell’arco di 20 minuti e alterna da uno a tre minuti di cardio, un circuito di tre esercizi di forza, poi di nuovo cardio, un circuito, cardio e per finire esercizi per gli addominali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli