Daniel Craig guadagnerà oltre 100 milioni di dollari per i sequel di «Knives Out»

·1 minuto per la lettura

Daniel Craig rimpinguerà le sue casse con oltre 100 milioni di dollari (84 milioni di euro) per girare i due sequel di «Knives Out - Cena con delitto».

L’attore tornerà a vestire i panni del detective Benoit Blanc per i due follow-up del successo del 2019, diretto e sceneggiato da Rian Johnson.

Come riportato dall’Hollywood Reporter, Netflix si è assicurata i diritti della saga pagando la somma di 429 milioni di dollari (circa 360 milioni di euro).

La nuova notizia è che Daniel, Rian e il producing partner Ram Bergman guadagneranno oltre 100 milioni a testa per i due film.

Rian avrà il pieno controllo creativo dei film.

«Sì, lo stanno pagando più del dovuto ma Netflix gioca a scacchi mentre tutti gli altri giocano a dama», ha commentato una fonte.

Il primo film è costato 40 milioni di dollari (33.5 milioni di euro), con un incasso di 311 milioni di dollari (261 milioni di euro) ai box office internazionali.

Craig tornerà invece nei panni di James Bond per l’ultima volta con «No Time To Die», film rinviato al prossimo autunno dopo vari slittamenti per via della pandemia.