Daniel Craig torna a Broadway nei panni di Macbeth

·1 minuto per la lettura

Daniel Craig volta pagina dopo l’addio a James Bond.

L’attore britannico approderà presto a Broadway per interpretare Macbeth, in una riedizione dell’opera di William Shakespeare.

Lo show verrà prodotto da Barbara Broccoli, la storica produttrice del franchise di 007. Craig raggiungerà sul palco la connazionale Ruth Negga. Lo spettacolo durerà quindici settimane: prima data al Lyceum Theatre di New York il 29 marzo, con apertura fissata al 28 aprile.

«Daniel non è solo un grande attore di cinema, ma anche un magnifico attore di teatro - ha dichiarato Broccoli -. Sono entusiasta del fatto che farà ritorno a Broadway interpretando questo ruolo iconico con la talentuosa Ruth Negga che farà il suo debutto a Broadway, sotto la direzione esperta di Sam Gold».

Gold, che ha vinto un Tony Award nel 2015 per aver diretto «Fun Home», ha aggiunto: «Sono veramente entusiasta di partecipare a questa stagione storica di rinascita del teatro e di lavorare con due attori magistrali in uno dei drammi più impegnativi ed epici della letteratura drammatica».

Gold ha diretto Craig nel 2016 in «Otello» in una produzione OffBroadway.

L’opera di Shakespeare approderà presto anche al cinema con «The Tragedy of Macbeth», pellicola diretta da Ethan Cohen, che vedrà nel cast Denzel Washington e Frances McDormand.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli