Dawson's Creek, reunion: perché Joshua Jackson è contrario?

·2 minuto per la lettura
dawsons creek reunion joshua jackson
dawsons creek reunion joshua jackson

Dawson’s Creek, come si vocifera ormai da tempo, potrebbe vedere una sua reunion come accaduto con Friends. Eppure, alcuni volti storici della fortunata serie tv non sarebbero affatto d’accordo a questo momento revival. Tra loro c’è anche Joshua Jackson, che vestiva i panni dell’amatissimo Pacey Witter.

Dawson’s Creek reunion: il pensiero di Joshua Jackson

I fan lo chiedono a gran voce ormai da tempo: vogliono una reunion di Dawson’s Creek. Serie tv che ha accompagnato l’adolescenza di milioni di ragazzini, riscosse un successo strepitoso, tanto che ancora oggi è uno dei prodotti più visti in streaming. Eppure, una reunion non sembra fattibile. Il motivo è semplice: gli attori storici della serie non sarebbero per niente d’accordo. Primo tra tutti Joshua Jackson, che vestiva i panni di Pacey Witter. In una recente intervista rilasciata al The Guardian, ha rivelato che il motivo che lo spinge a rifiutare questo momento revival è la vecchiaia.

Dawson’s Creek reunion: parla Joshua Jackson

Joshua è spaventato dall’apparire troppo invecchiato. D’altronde, dai tempi di Dawson’s Creek sono passati tanti anni e lui non è più quel ragazzo intraprendente e bello che i fan ricordano. Ha dichiarato:

“Io penso che le persone potrebbero rimanere sotto shock se ci vedessero, nel pieno dei nostri quarantanni, seduti su un divano con la schiena bloccata. Nessuno ha voglia di vedere Pacey Witter che si alza da una sedia brontolando!”.

Pertanto, il motivo che spinge Jackson a rifiutare la reunion di Dawson’s Creek è da ricollegare agli effetti dello scorrere del tempo.

Dawson’s Creek reunion: Katie Holmes d’accordo con Joshua Jackson

Joshua Jackson non è l’unico a non essere d’accordo per una eventuale reunion di Dawson’s Creek. Anche Katie Holmes, che nella serie vestiva i panni di Joy Potter, è d’accordo con lui. In un’intervista del 2016 ha dichiarato Sirius XM:

“Non credo che faremo una reunion. Siamo cresciuti ormai, anche se di tanto in tanto ci rivediamo. Credo che il fascino dello show stesse tutto nella scrittura di Kevin Williamson, che era stato capace di dare a noi giovani una voce. Sono stati degli anni davvero speciali, ho adorato ogni singolo momento”.

Stando a queste dichiarazioni, sembra che i fan di Dawson’s Creek si dovranno mettere l’anima in pace: non ci sarà nessuna reunion.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli