1 / 11

1. Decoupage: di cosa si tratta

Il decoupage è una tecnica di decorazione che affonda le radici in tempi molto antichi e che tutt'ora rimane una delle modalità decorative più diffuse e semplici da praticare in casa propria. Anche con il passare delle mode, il decoupage rappresenta infatti un vero mezzo senza tempo tramite cui personalizzare ogni stanza e gli elementi che la compongono, dando libero sfogo alla proprio creatività e impiegando materie facilmente reperibili sostenendo una spesa minima e adatta ad ogni tipo di tasca.

Nello specifico, la tecnica del decoupage consiste nell'applicazione di piccoli o grandi pezzi di carta o altri materiali appositamente selezionati, su supporti e superfici di varia natura per ottenere composizioni dalla forte connotazione artistica. A rendere iconico il decoupage è inoltre l'utilizzo di grafiche, ritagli, immagini e illustrazioni recuperati ad hoc, che possono contribuire alla trasformazione del supporto su cui vengono incollati e garantirgli dunque una notevole caratterizzazione. Il tutto può successivamente essere completato a proprio piacimento con l'aggiunta di pennellate colorate in acrilico, creando così un'opera di decoupage davvero fantasiosa ed "effetto wow".

Cimentarsi nell'arte del decoupage richiede tuttavia una buona valutazione del progetto che si andrà a realizzare per accertarsi che questo non risulti caotico ma visivamente interessante e coerente con l'interior design scelto per l'ambiente in cui viene inserito. Diventa perciò necessario avere le idee chiare sul tipo di decoupage che si intende sperimentare, sugli strumenti e i materiali giusti con cui lavorare, sulle figure, gli schemi cromatici e l'effetto finale che si vuole ottenere nonchè sulla funzionalità stessa degli oggetti o delle superfici che si andranno a rivestire.

Credits: homify / Els Home

Decoupage: Idee e Consigli per Decorare Casa

Una delle tecniche decorative fai-da-te più impiegate in ambito domestico è proprio quella del decoupage, che prevede l'applicazione di ritagli creativi e artistici, ma anche pitture acriliche e talvolta persino piccoli elementi materici, sulle superfici più disparate della casa, dalle pareti ai complementi d'arredo. Questa modalità di valorizzazione dei materiali risulta infatti ideale per garantire agli ambienti della propria abitazione un alto tasso di personalizzazione, ma non solo.   

Un'altra finalità da perseguire con la tecnica del decoupage può essere ad esempio il recupero di vecchi mobili e accessori altrimenti non utilizzati e dismessi, per donar loro nuova luce spendendo il minimo indispensabile e anzi, divertendosi con un'attività manuale. 

Vediamo dunque nello specifico in cosa consiste il decoupage, cosa serve e come realizzarlo in casa e qualche esempio da cui trarre ispirazione!