Del perché siamo così ossessionate da ​Mercurio retrogrado

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Photo by Ana Markovych on Unsplash
Photo credit: Photo by Ana Markovych on Unsplash

Si conclude il 17 ottobre la fase di Mercurio retrogrado. Tempo di tirare un sospirone di sollievo? Per molti versi sì, anche perché Venere in Sagittario soffia un vento di leggerezza e allegria, ma attenzione: se la retrogradazione di Mercurio, pianeta che governa l'intelletto e gli aspetti fortemente mentali dell'individuo, gode di cattiva reputazione, è anche vero che non tutto il male vien per nuocere. Tradotto: Mercurio retrogrado porta anche dei doni in termini di consapevolezza. Basta avere qualche accorgimento in più per rendere questo transito il più possibile benefico, evitando di uscirne a pezzetti.

Il buono e il cattivo di Mercurio retrogrado

Mentre in molte attendono trepidanti la data del 18 ottobre, quando Mercurio non sarà più retrogrado, vale la pena approfondire l'argomento e comprendere qualcosa di più di questo evento astrologico (che torna ciclicamente). Il pianeta del pensiero veloce e dell'apprendimento sottolinea la nostra capacità di ragionamento, comunicazione, studio, networking. Il contro di quando Mercurio è retrogrado è che ci si sente travolte da un'energia vorticosa e frenetica, che porta facilmente a comunicazioni frettolose, frequenti fraintendimenti con colleghi/amici/parenti, burnout sfiorati e stanchezza mentale costante.

Consigli per affrontare le fasi con Mercurio retrogrado

Come ricorda l'esperta di astrologia e cristalloterapia Emanuela Mattiuzzi, "se si è conoscenza di tutto quello che Mercurio retrogrado comporta si può affrontare questo passaggio in maniera preparata e strategica, ricordando di non strafare, di ritagliarsi tempo in solitudine, di dedicarsi al fare ordine e al decluttering, di riflettere 2 (o 3) volte prima di rispondere a un'email o a un messaggino irritante, quando si intravede un'alta possibilità di discussione. Per stimolare il lato riflessivo, specie se siete persone abituate ad agire velocemente e d'istinto, quando Mercurio è retrogrado portate appeso al collo oppure in tasca un frammento di pietra verde. I cristalli di questo colore hanno la proprietà di armonizzare e infondere saggezza, placando emozioni di rabbia e ansia, sprigionando un'energia serena di radicamento e invitando a non accelerare scelte e azioni".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli