Delizioso frullato per l'allattamento: la ricetta

frullato per l'allattamento
frullato per l'allattamento

Sapevate di poter bere un delizioso frullato perfetto per l’allattamento? Tre dei problemi più sentiti dalle mamme che allattano sono la mancanza di latte, la mancanza di energia e la mancanza di tempo per mangiare. Ecco perché oggi sono entusiasta di proporvi una soluzione facile (e deliziosa) a tutti e tre questi problemi.

Ma prima di tutto: sapevate che le donne che allattano hanno bisogno di 25 grammi aggiuntivi di proteine al giorno? Le proteine sono essenziali per la produzione di latte materno che nutre il bambino in crescita. Se siete mamme che allattano al seno, è fondamentale che assumiate i vostri nutrienti da alimenti integrali. Tra le fonti proteiche ideali vi sono la carne magra, il pollame, il pesce e i crostacei, le uova, il latte, il formaggio e lo yogurt.

Mentre i prodotti animali contengono proteine complete (tutti e nove gli aminoacidi che le compongono), le fonti vegetali generalmente non ne contengono. Per questo motivo, mangiare diversi alimenti durante la giornata vi aiuterà a ottenere tutti gli aminoacidi di cui avete bisogno.

Delizioso frullato per l’allattamento: frullato proteico di farina d’avena e banana

Ingredienti

  • ½ tazza di avena

  • ½ banana congelata

  • 1 tazza di latte di cocco non zuccherato (o latte a scelta)

  • 1 misurino di proteine in polvere

  • Un cucchiaio di burro di noci

  • 2 cucchiai di semi di chia, macinati

  • Dolcificante a scelta, come miele, agave, ecc.

  • Ghiaccio fino alla consistenza desiderata

Istruzioni per l’uso

Frullare e gustare!

Sia che siate mamme per la prima volta o che lo siate già da diverse, avrete probabilmente sentito parlare dei biscotti frullati per l’allattamento. Molte mamme che allattano al seno giurano su questi dolcetti e li considerano un modo facile (e gustoso!) per aumentare e mantenere la riserva di latte.

frullato per l'allattamento ricetta
frullato per l'allattamento ricetta

Utilizzate la ricetta qui sopra come linea guida e sentitevi libere di creare la vostra combinazione unica! Basta una rapida ricerca su Pinterest per trovare migliaia di ricette di frullati per l’allattamento. Tuttavia, non tutti i frullati per l’allattamento sono uguali: è importante sapere che l’efficacia dei frullati per l’allattamento dipende dagli ingredienti.

Galattagoghi

Ecco una rapida descrizione di alcuni ingredienti specifici, o galattagoghi, comunemente presenti nei biscotti per l’allattamento:

  • Lievito di birra: Questo ingrediente è una fonte di vitamine del gruppo B, cromo, selenio e proteine. Non contiene B12, ma le altre vitamine del gruppo B possono contribuire ad aumentare l’energia e a sostenere il sistema nervoso. Si dice anche che possa aiutare la digestione e mantenere sani pelle, capelli, occhi, bocca e fegato.

  • Semi di lino o semi di chia: i semi di chia e i semi di lino sono buone fonti di fibra alimentare e di acidi grassi omega-3. Contengono vitamine E e B, calcio, ferro e potassio. Questi aiutano a mantenere regolare l’apparato digerente e a prevenire la sindrome dell’intestino irritabile. Può anche abbassare la glicemia e migliorare la tolleranza all’insulina.

  • Avena: Ottima fonte di fibre solubili, l’avena contribuisce a rallentare l’assorbimento dei carboidrati nel sangue, evitando così picchi glicemici. È anche un’ottima fonte di magnesio e di altre vitamine e minerali, quindi è un’ottima idea inserirla nella dieta!