Dente molto allentato: va estratto?

·1 minuto per la lettura
dente molto allentato
dente molto allentato

La mamma può estrarre un dente molto allentato del bambino? No. Dovresti incoraggiare tuo figlio ad estrarlo da solo. Solo lui sa con certezza quanto è attaccato il dente e quanto fastidio può sopportare. Se infili le dita nella bocca di tuo figlio, potresti ferirlo. Ricorda che la perdita dei denti da latte è un fenomeno naturale e personale.

Come aiutare il bambino a estrarre un dente molto allentato

Fai muovere il dente a tuo figlio con il dito, o faglielo spingere con la lingua. Dovrebbe esserci pochissimo sanguinamento quando esce un dente molto allentato, ma se le gengive del tuo bambino cominciano a sanguinare, mettici un pezzo di garza bagnata e tieni premuto per qualche minuto (o fino a quando il sanguinamento si ferma). Se il dente esce inaspettatamente, il tuo bambino può ingoiarlo, ma non si strozzerà. A parte deludere la fatina dei denti, ingoiare un dente non causerà alcun danno.

Il dente da latte è caduto da molto tempo e il permanente fa ancora fatica a uscire?

Chiamata “eruzione ritardata”, la lenta apparizione del dente permanente accade spesso quando un dente da latte viene fatto cadere o è danneggiato dopo una caduta.

“A volte il nuovo dente non appare per più di un anno”, dice McTigue.

Se tuo figlio va dal dentista ogni sei mesi, come raccomandato, chiediglielo la prossima volta che ci vai. I raggi X sono raramente necessari per vedere cosa sta succedendo. Molto raramente, un dente permanente può avere difficoltà a spuntare perché le gengive si induriscono. In questo caso, anche se il nuovo dente può essere sentito sotto la superficie, ha difficoltà a farsi strada attraverso la gengiva.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli