La beauty routine con i detergenti in crema per prendersi cura della propria pelle

Di Maddalena Pontini
·3 minuto per la lettura
Photo credit: anneleven - Getty Images
Photo credit: anneleven - Getty Images

From Harper's BAZAAR

Secondo la tradizione giapponese la detersione esteriore di viso e corpo apporterebbe anche una pulizia interiore, praticata attraverso il “misogi”, il trattamento di purificazione.
Solo una credenza? Probabile, ma che il primo passaggio della beauty routine sia fondamentale per purificare e coccolare la nostra pelle è verità e l’attenzione ai prodotti usati gioca qui un ruolo fondamentale. Detergere il viso in maniera corretta infatti è la base per una efficace beauty routine. Possiamo anche avere i tonici e sieri più strabilianti ma se il viso non è perfettamente deterso e pronto per ricevere tutti i nutrimenti dei prodotti successivi, il lavoro è quasi inutile.

Oltre a gel, acqua micellare e latte detergente esistono anche formulazioni in crema, particolarmente indicate per la stagione fredda e per tutte quelle pelli disidratate, sensibili e non più così giovani che tendono a seccarsi maggiormente. A differenza degli altri detergenti a base di acqua o oli, le creme, dalla texture più consistente grassa o semi grassa, sono molto efficaci: eliminano lo sporco delicatamente senza aggredire la pelle, offrendo un’azione non solo struccante ma anche nutriente. Infatti sono in grado di rimuovere cosmetici waterproof o molto coprenti lasciando sulla pelle uno strato sottile di grasso, che garantisce protezione e nutrimento.

A differenza degli altri prodotti senza risciacquo, le creme detergenti sono prodotti da lavare via in maniera profonda (anche per quattro minuti, se si vuole seguire il rituale tradizionale e spirituale giapponese indicato sopra) con una salvietta o semplicemente con acqua. Alcuni consigliano, per una coccola di bellezza ancora più efficace, di inumidire una garza in acqua calda per favorire l’apertura dei pori e tonificare la pelle.

Curiose? Ecco la nostra selezione di prodotti, da testare per credere.

Il detergente di lusso con panno

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

La formula cremosa di Eve Lom è una miscela di quattro oli vegetali decongestionanti e lenitivi, che detergono in profondità la pelle senza spogliarla o seccarla. Usando il panno di mussola in dotazione migliora la circolazione, apre i pori, esfolia e tonifica la carnagione.

Detergente in crema super nutriente

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

A ogni lavaggio, questa Crema Detergente di L’Erbolario, perfetta per il demaquillage, lascia l’epidermide fresca, incredibilmente morbida e compatta. Merito dell’Olio di Argan che svolge la sua funzione di dinamizzatore cutaneo. Particolarmente efficace per le pelli miste.

Per le pelli sensibili

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

Appositamente formulato per le carnagioni sensibili, il "Cream Cleanser" di KORA Organics di Miranda Kerr scioglie delicatamente lo sporco e le impurità senza seccare la pelle assetata. L'estratto di noni, il succo di foglie di aloe vera e il legno di sandalo lucidano la superficie della pelle per renderla super liscia, mentre gli oli di rosa canina, avocado e macadamia leniscono e idratano per ripristinare un perfetto equilibrio.

Per la pelle a tendenza acneica

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

Cleanance Hydra Crema di Avène deterge delicatamente le pelli sensibili con imperfezioni e/o irritate da trattamenti farmacologici che tendono a seccare la pelle. La sua formula ristabilisce il comfort cutaneo e lenisce le sensazioni di fastidio, facilitando il follow up dei trattamenti.

Il balsamo rasserenante

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

Grazie ai suoi attivi detergenti delicati ricavati dallo zucchero, questo sontuoso balsamo azzurro elimina facilmente impurità e make-up (anche il trucco più tenace degli occhi). Accuratamente detersa, la pelle è idratata, confortevole e radiosa. Gli oli essenziali di tanaceto blu e camomilla tedesca aiutano a lenire la pelle visibilmente irritata, secca e squamosa, mentre l’olio essenziale di mandarino illumina l’incarnato.

La crema detergente schiumogena giappo

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

Clarifying Cleansing Foam di Shiseido è un detergente schiumogeno dalla texture ricca e cremosa, che rimuove sebo in eccesso, agenti inquinanti e makeup, per una pelle levigata e luminosa. L’olio di germe di riso ha notevoli proprietà idratanti, prodotto con la più antica coltivazione al mondo.

La crema detergente esfoliante

Photo credit: Courtesy photo
Photo credit: Courtesy photo

La "Purifying Facial Cream Cleanser" di Aesop rimuove delicatamente le impurità mentre nutre il viso. Questa formula ricca di acidi grassi è miscelata con argilla bianca esfoliante per rimuovere le cellule morte della pelle, mentre lo stelo di lavanda e il germoglio di camomilla leniscono le zone irritate. Usalo ogni giorno per una carnagione più morbida ed elastica.