Dieta anti-età: i benefici della dieta mediterranea

Dieta anti-età.

Invecchiare bene è divenuto uno degli obiettivi principali dei ricercatori ed è per questo motivo che sono sempre di più gli studi che vanno a dimostrare come lo stile di vita e il consumo dei giusti alimenti possa andare a influenzare tutti quei processi d’invecchiamento cellulare, lo stare male e anche lo stare bene, attraverso l’attivazione dei meccanismi rigenerativi, che possono aiutare il nostro organismo a conservare la salute e la massima efficienza. Andiamo a scoprire nello specifico, quali sono i benefici della dieta mediterranea.

Dieta anti-età

Quando parliamo di “Dieta Anti-Età” o “Dieta Anti-Age”, intendiamo un regime alimentare che nasce con l’obiettivo di migliorare la qualità e la lunghezza della vita. Ovvero, come riuscire ad assicurarsi un invecchiamento fisiologico e sano, che possa permettere di vivere la propria vecchiaia attivamente, serenamente e con pochissime patologie. Uno dei ricercatori più famosi in Italia della dieta anti-età è stato il medico oncologo Umberto Veronesi.

Secondo gli studi effettuati dall’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, di cui Umberto Veronesi è stato tra i fondatori, la dieta anti-età di vorrebbe basare principalmente sul concetto di restrizione calorica, ovvero la limitazione di assunzione delle calorie. Diversi modelli epidemiologici e sperimentali hanno potuto dimostrare come la restrizione calorica possa ridurre il rischio di gravi malattie (es: cancro) e allungare la vita.

Ecco quindi alcuni importanti consigli sul consumo di frutta e verdura:

  • Consumate 2 porzioni di frutta e 2 porzioni di verdura fresca di stagione al giorno.
  • Consumate frutta intera a centrifugati e frullati se siete tra i soggetti che non tollerano quantità elevate di fibre nelle diete.
  • Consumate la verdura e la frutta fresca di stagione, che possono garantire un apporto maggiore di antiossidanti e micronutrienti (es: uva nera, carote, mirtillo, pomodori ecc…).
  • Limitate o evitate in modo drastico i succhi di frutta industriali e la frutta fresca conservata (es: sciroppata, candita, puree di frutta ecc…).
  • Scegliete la frutta meno zuccherina. Quella ricca di zucchero (es: cachi, banana ecc…), deve essere preferita dai lavoratori impegnati fisicamente (es: operai) e dagli sportivi.

Passiamo all’assunzione dei cereali:

  • Consumate i cereali integrali nel 50% dei casi.
  • Riducete in modo drastico l’assunzione di derivati raffinati e di farine bianche (es: pasta, dolci, pizze e focacce).
  • Rivalutate tutti i cereali che spesso vengono consumati poco (es: quinoa, sorgo, avena, amaranto, farro, miglio, orzo ecc…).

Vediamo ora, invece, quali sono gli integratori anti-età utilizzati maggiormente.

INTEGRATORI ANTIOSSIDANTI: quercetina, resveratrolo, vitamine A (sotto forma di carotenoidi), C ed E, acido lipoico, catechine, estratti come mirtillo e arancia ecc…

INTEGRATORI ANTINFIAMMATORI: artiglio del diavolo, boswellia, curcumina, omega tre, olio di krill, olio di pesce.

INTEGRATORI PER PELLE, ARTICOLAZIONI, CAPELLI: acido ialuronico, rame, zinco, collagene, amminoacidi solforati, MSN ecc…

INTEGRATORI PER IL FUNZIONAMENTO DEL MICROCIRCOLO: diosmina, escina amamelide, centella asiatica, vite rossa, ippocastano, rutina ecc…

INTEGRATORI PER IL SISTEMA IMMUNITARIO: echinacea, uncaria, vitamina C, glutammina, eleuterococco, vischio, rodiola ecc…

Dieta anti-età: benefici

La dieta anti-età apporta moltissimi benefici alla nostra salute, come per esempio, il miglioramento della nostra memoria e la prevenzione a malattie come l’Alzheimer. L’olio extravergine di oliva, infatti, può migliorare la nostra memoria a breve termine e proteggere il nostro organismo dallo stress ossidativo e dalla probabilità di andare a sviluppare delle malattie renali croniche.

I benefici veri della dieta anti-età derivano principalmente dal consumo regolare di frutta, legumi, cereali, verdura, carni bianche e dalla riduzione di carni rosse, dolciumi, farine raffinate e prodotti industriali. Consumare frutta fresca e olio extravergine di oliva andrebbe ad aiutare la prevenzione di malattie cardiovascolari, proteggendo il nostro organismo da patologie come gli infarti e gli ictus.

Il miglior integratore da abbinare

Tra gli integratori naturali da abbinare in modo efficace alla dieta anti-età, c’è sicuramente Piperina e Curcuma Plus, che secondo gli esperti e le ultime testimonianze è attualmente il migliore in circolazione perché permette di smaltire le cellule adipose e accelerare il metabolismo, grazie ai suoi ingredienti 100% naturali. Questo è un integratore,infatti, che ha principi attivi solamente naturali: la piperina, la curcuma e ribolife. . Essendo un integratore totalmente sicuro, è anche notificato come funzionale e attendibile dal ministero della salute.

Per maggiori informazioni sul prodotto, basta cliccare qui

Piperina e Curcuma Plus, secondo studi permette di:

  • Aiutare il corpo a raggiungere il peso forma.
  • Normalizzare i livelli di zucchero.
  • Mettersi a dieta in modo semplice.

Ordinare Piperina e Curcuma Plus è semplice. Prima di ordinare il prodotto, è necessario collegarsi sul sito ufficiale ed effettuare la registrazione. È l’unico modo per acquistarlo, in quanto il prodotto è altamente originale ed esclusivo non è disponibile in altri negozi fisici o su siti online come Amazon o altri. Il prodotto verrà spedito gratuitamente con la possibilità di acquistarlo alla consegna in contrassegno. Per un periodo limitato di tempo, Piperina e Curcuma è in offerta, con 4 confezioni al prezzo di 1, ossia pari a 49 euro invece di 196 euro.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.