Dieta dei semi di chia: le proprietà dimagranti

Dieta dei semi di chia: le proprietà dimagranti

Per dimagrire è importante seguire un regime che sia equilibrato e bilanciato a base di alimenti che possano aiutare a eliminare i chili in eccesso. La dieta dei semi di chia permette di perdere peso in quanto si tratta di un prodotto molto efficace e utile in tal senso. Ecco come consumarlo nei pasti per ottenere buoni risultati per una linea invidiabile.

Dieta dei semi di chia

Sono degli alimenti, cereali, per la precisione, che si stanno diffondendo tantissimo negli ultimi anni, proprio per via delle loro caratteristiche e proprietà. Hanno tantissimi Omega 3 e fibre, oltre ad avere un ottimo sapore che si coniuga bene con la dieta mediterranea, il regime alimentare maggiormente apprezzato. Si tratta di un prodotto che ha pochissime calorie e, proprio per questa ragione, è consigliato a coloro che vogliono perdere peso in modo sano e salutare.

Permettono di perdere peso proprio perché contengono tantissime quantità di calcio che aiuta a bruciare i grassi, quindi favorire l’incremento metabolico e la lipolisi. Attenuano i morsi della fame e permettono di arrivare ai pasti della giornata meno affamati del solito. Inoltre, le fibre aiutano a favorire la funzionalità dell’intestino e ridurre il gonfiore addominale, combattono i picchi d’insulina e l’accumulo dei grassi.

Per perdere peso in maniera consistente, la dieta dei semi di chia deve basarsi su un regime alimentare equilibrato e ben bilanciato con piatti che siano ipocalorici. Bisogna assumerne uno o due cucchiai al giorno, ma è sempre meglio consultare un esperto del settore in modo da conoscere le dosi adatte.

Per quanto riguarda la dieta dei semi di chia, ecco come aggiungerli ai pasti:

  • Colazione: potete mescolarli o aggiungerli al latte scremato o di soia oppure insieme alle mandorle e alla frutta per iniziare la giornata nel modo migliore
  • Spuntino di metà mattina e merenda: delle frittelle con dell’albume e una banana schiacciata oppure del budino con del latte di mandorla a cui aggiungere della cannella o frutti di bosco
  • Pranzo: ottimi per zuppe e vellutate, ma anche per polpette o il formaggio cremoso oppure nelle insalate
  • Cena: la frittata a base di questo prodotto o una insalata di germogli a cui aggiungerli.

Dieta dei semi di chia: benefici

Dal momento che i semi di chia sono ottimi in una dieta in quanto hanno effetti e proprietà dimagranti, ecco quali sono i benefici di questo cereale. Sono semi originari del Sud America e che appartengono alla stessa famiglia della menta. Sono molto apprezzati e considerati super cibi proprio perché riescono a fornire energia.

Hanno tantissime vitamine: B1, B2 e B3. Sono indicati nelle diete e nei regimi alimentari a basso contenuto calorico in quanto agevolano il dimagrimento. Sono ricchi di antiossidanti in quanto contrastano i radicali liberi, oltre a prevenire l’invecchiamento precoce. Hanno tantissime fibre che aiutano l’apparato digestivo e intestinale.

In base al parere degli esperti, la dieta dei semi di chia è adatta in quanto attenua il senso di fame e, quindi, aiuta a perdere peso velocemente e in modo efficace. Sono un ottimo alleato alla perdita di peso, ma si consiglia di associarli a una dieta ipocalorica e a dell’attività fisica da praticare in modo costante e regolare.

Il miglior rimedio dimagrante

Alla dieta dei semi di chia e alle proprietà dimagranti di questo alimento, per ottimizzare i risultati e avere una linea invidiabile, si consiglia di associare un integratore e la soluzione ideale è sicuramente KetoSlim. Un prodotto che aiuta a perdere adipe e massa grassa in modo naturale. Si chiama in questo modo in quanto è particolarmente indicato nella dieta chetogenica.

Usa il grasso come carburante e fonte energetica per bruciare i grassi e perdere peso in eccesso. Inoltre, KetoSlim si avvale del processo di chetosi che spinge il corpo a bruciare i grassi di scorta. Permette di raggiungere lo stato di chetosi in poco tempo con la differenza che non si possono più riprendere i chili che, ormai, avete perso.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui

Gli esperti consigliano di assumerne due compresse prima dei pasti principali della giornata in modo da avere risultati soddisfacenti. Non ha effetti collaterali o controindicazioni dal momento che si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Estratto di faseolamina: estratto di fagiolo bianco che inibisce l’assimilazione dei carboidrati, oltre a raggiungere la chetosi in modo rapido
  • Tè verde: ha un effetto termogenico e brucia i grassi, inoltre non ha gli stessi effetti nocivi del classico caffè tostato tradizionale
  • Alga spirulina: sazia e nutre, ha proprietà antiossidanti, permette al fegato di metabolizzare i grassi in eccesso
  • Cannella: abbassa i livelli del colesterolo e della glicemia, aiuta a stimolare il processo digestivo. Attiva il metabolismo e permette di consumare meno grassi.

Consigliato dagli esperti del settore in quanto attacca l’adipe in eccesso e aiuta a mantenere il peso.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono. trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 59 Euro invece di 99 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.