Dieta di Antonella Clerici: come dimagrire 5 chili in un mese

dieta vegana

La dieta di Antonella Clerici è perfetta per dimagrire in poco tempo. La celebre conduttrice è, infatti, dimagrita 5 chili in un mese attraverso un ottimo regime alimentare. Vediamo come ha fatto.

Dieta di Antonella Clerici

Sulle maggiori riviste di gossip, Antonella Clerici ha dichiarato di essere dimagrita molto nell’ultimo periodo: ha, infatti, perso ben 5 kg in un mese attraverso una sana dieta, controllata ma molto varia. L’ex conduttrice de La prova del cuoco, attualmente a Sanremo in occasione del Festival, è tornata molto in forma, dimagrendo tantissimo. Al settimana Gente, la sua nutrizionista ha spiegato il segreto del successo della dieta che ha seguito la bionda conduttrice. La donna aveva abitudini sbagliate e le ha sostituite con altre che le hanno permesso, in tempi molto brevi, di rimettersi in forma senza perdere il piacere della tavola.

Per iniziare, la conduttrice beve un bel bicchiere abbondante di acqua a stomaco vuoto. Fa la stessa cosa anche prima del pranzo e prima di cena, per un totale di cinque pasti al giorno. La colazione e gli spuntini di metà mattinata non devono mai mancare, per non arrivare a pranzo ed a cena ancora più affamati.

Dieta di Antonella Clerici: benefici

La dietologa, per la dieta di Antonella Clerici, raccomanda di utilizzare pasta e pane sempre integrali, per un massimo di 70 g a volta e con condimenti molto semplici: al pomodoro o alle verdure, ad esempio, è perfetto. Va eliminato il cibo spazzatura, ma è comunque ammessa la pizza, soltanto una volta alla settimana. Per ciò che riguarda, invece, l’attività fisica, la dietologa consiglia di svolgerla per 40′ circa 3-4 volte alla settimana.

Tra i benefici della dieta di Antonella Clerici c’è senza dubbio un dimagrimento cospicuo, che ci permette così di allontanare i kg di troppo in poco tempo. Attenzione, però, a non esagerare. Il rischio della perdita di peso in poco tempo può costare una perdita di elasticità della pelle e una problematica molto comune alle donne: la comparsa delle antiestetiche smagliature. Per evitarle dobbiamo usare creme idratanti e non eccedere nel dimagrimento.

Assieme alla dieta e all‘attività fisica ricordiamo, pertanto, di bere molta acqua, che ci serve ad eliminare i liquidi in eccesso e che ci aiuta nel processo di dimagrimento. L’acqua dovrebbe essere bevuta nella misura di un litro e mezzo al giorno.