Dieta di febbraio: i cibi migliori da consumare

dieta sirt

La dieta di febbraio può essere utile per dimagrire, per depurarsi e per avere più energia. Quali sono i migliori cibi sani di stagione che possiamo consumare per stare meglio? Cerchiamo di capirlo attraverso questo articolo.

Dieta di febbraio

La dieta di febbraio ci aiuta a perdere peso, a nutrirci correttamente e a non ammalarci. Per seguirla nel modo corretto dobbiamo affidarci ad alimenti di stagione, che sono sicuramente i più sani. Assieme ad un buon regime alimentare, non dobbiamo dimenticare di bere molta acqua, nella misura di almeno un litro e mezzo al giorno. Oltre a ciò non dobbiamo dimenticare di svolgere sempre una buona attività fisica: questa ci permette di essere ben più tonici e di aumentare il nostro metabolismo.

Se dobbiamo dimagrire molti kg, dobbiamo tenere in considerazione il fatto che potremmo aver bisogno di un esperto. In questi casi possiamo fare riferimento ad un dietista, ad un dietologo, ad un nutrizionista. Se, invece, i kg da perdere sono molti, allora possiamo pensare anche ad un fai da te. In ogni caso, cerchiamo sempre di seguire diete controllate e ben bilanciate, che non manchino in nessun tipo di nutriente.

Dieta di febbraio: cosa mangiare

Vediamo, adesso, cos’è opportuno mangiare nella dieta di febbraio. Come in ogni dieta che si rispetti, dobbiamo cercare di non abusare di carboidrati. Scegliamo, nel caso, quelli di origine integrale, che saziano di più e che ci danno anche una mano ad eliminare il colesterolo ed i trigliceridi dal nostro corpo. Non dobbiamo nemmeno abusare dei grassi: preferiamo quelli di origine vegetale a scapito di quelli animali, che sono invece dannosi per il nostro corpo.

Dobbiamo anche consumare buone dosi di frutta e di verdura, meglio se di stagione. Nel mese di febbraio, quindi, non dovremo farci mai mancare l’arancia, il cachi, il kiwi, il mandarancio, il mandarino, mele, pere, avocado e pompelmi. Per ciò che riguarda la verdura, invece, ricordiamo che quelle di stagione sono il broccolo, la carota, il cavolfiore, cavoli vari, cicoria, finocchio, funghi, radicchio, sedano, songino, zucca.

Il miglior integratore naturale

Per ottimizzare i risultati della dieta di febbraio si consiglia di associare un integratore naturale. Tra i tanti in commercio, al momento il migliore e più utilizzato è Piperina e Curcuma Plus, è un integratore alimentare che permette di dimagrire e di perdere peso, oltre che recuperare la nostra energia. Elimina anche la fame nervosa, permettendoci di mangiare molto meno rispetto al solito.

È un prodotto privo di controindicazioni, proprio per i suoi ingredienti di origine naturale. Contiene, infatti, soltanto la piperina, la curcuma ed il silicio colloidale. La piperina è una sostanza che si trova nel pepe da cucina ed è quella responsabile del sapore piccante della bacca. È un alcaloide e permette di eliminare la fame nervosa. Assieme alla curcuma è molto indicato, proprio perché è una sostanza acceleratrice della biodisponibilità.

La curcuma è, infatti, una spezia davvero molto benefica, ma poco biodisponibile nel nostro organismo. Si tratta di una spezia che proviene dall’Oriente e, assunta con la piperina, viene assimilata molto meglio. Tra i suoi benefici ricordiamo quello di essere detossinante, drenante, depurativa. La formulazione contiene anche il silicio colloidale, ideale per le nostre ossa, articolazioni e muscoli.

Per chi fosse interessato a saperne di più, può cliccare qui

Piperina e curcuma Plus funziona per davvero. In poco tempo inizia a fare effetto, anche se con un uso continuativo permette di funzionare al meglio e di avere i migliori effetti.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49€per 4 confezioni invece di 196 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.