Dieta durante la gravidanza: nutrienti fondamentali

·2 minuto per la lettura
Dieta durante la gravidanza
Dieta durante la gravidanza

La dieta durante la gravidanza assume un ruolo cruciale per il tuo benessere e quello del tuo piccolo. Adottare questi semplici cambiamenti ti permetterà di trarne grande beneficio.

Inizia con le proteine

Tua madre non scherzava quando ha definito la colazione il pasto più importante. Il modo in cui inizi la mattina può farti sentire bene o meno per il resto della giornata. Cercare le proteine non solo aumenterà il tuo livello di energia, ma lo sosterrà anche nel tempo. Questo è esattamente ciò di cui il tuo corpo ha bisogno per fare rifornimento dopo una lunga notte e per combattere la temuta fatica della gravidanza.

Un altro vantaggio di sgranocchiare proteine: ti sentirai sazia più a lungo, il che riduce il rischio di spuntini malsani e di mangiare troppo. Incorporando frutta e verdura nel tuo primo pasto della giornata, aumenterai il tuo apporto di vitamine e minerali preziosi. Questo significa che a lungo termine otterrai più sostanze nutritive che non rimandando i prodotti al pranzo o alla cena.

Le uova con le verdure sono un’opzione ovvia, ma puoi anche provare i frutti di bosco con yogurt al latte intero. Puoi mangiarlo in viaggio o tenerlo nel frigo dell’ufficio.

Scegli una zuppa o un’insalata

Se di solito a casa ci si attiene a pasti di un solo piatto, aggiungere una ciotola di zuppa o un’insalata di contorno può fare un’enorme differenza. Secondo il National Institutes of Health (NIH), le donne incinte dovrebbero consumare da quattro a cinque porzioni di verdura al giorno, e due di queste dovrebbero essere a foglia verde. Mangia una zuppa o un’insalata a pranzo o a cena la maggior parte dei giorni della settimana, dato che sono tra i migliori alimenti per la dieta durante la gravidanza.

dieta durante la gravidanza consigli 1200x800
dieta durante la gravidanza consigli 1200x800

Mangia più pesce

Non ignorare il banco dei frutti di mare a causa della tua paura del mercurio. Invece di evitare del tutto il pesce, fai scelte più intelligenti quando fai la spesa. Il pesce viene caricato con acidi grassi omega 3 sani, così come le vitamine A e D, che sono essenziali per il cervello dei bambini in via di sviluppo. Sardine, acciughe e salmone selvatico sono alcuni dei migliori alimenti per la gravidanza. Attieniti a pesci più piccoli e non predatori, per evitare i pesci ad alto contenuto di mercurio, come il tonno e il pesce spada, che è meglio evitare durante la gravidanza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli