Dieta e stile di vita: ringiovaniamo di 3 anni in 8 settimane

·1 minuto per la lettura

Cambiare dieta e stile di vita può ridurre la nostra età biologica di ben 3 anni in appena 8 settimane. E farci vivere più a lungo e più in salute.

Lo dimostra un nuovo studio effettuato presso la Helfgott Research Institute, USA, che ha esplorato le alterazioni della metilazione del DNA stimolate da un’alimentazione sana e uno stile di vita attivo e dinamico.

Per metilazione del DNA si intende il danno e la perdita delle funzioni delle nostre cellule, dei tessuti e degli organi.

Lo studio ha analizzato un campione composto da 43 adulti di sesso maschile tra i 50 e i 72 anni, a cui ha chiesto di seguire uno specifico programma di dieta, esercizi fisici, indicazioni sul sonno e tecniche di rilassamento.

«La cosa più entusiasmante è che l’alimentazione e lo stile di vita, per esempio includere alcuni ingredienti e composti nutritivi, possono selettivamente alterare i pattern di metilazione del DNA ed avere un effetto sui pattern che predicono il nostro invecchiamento e le malattie legate all'età», ha spiegato Kara Fitzgerald, leader dello studio.

«Io credo che, oltre ad offrire a tutti noi nuove possibilità di misurare e monitorare la nostra età attraverso la metilazione del DNA, questa ricerca può fornire nuove e significative opportunità sia per gli scienziati che per i consumatori».

Co-autore dello studio, Moshe Szyf, ha aggiunto: «Questi risultati offrono un primo sguardo verso la possibilità di usare strumenti naturali per alterare processi epigenetici e migliorare il nostro benessere, e forse anche la longevità e l’aspettativa di vita».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli