Dieta Sirt: come funziona la dieta dei vip

dieta sirt

Esistono in realtà numerose diete e regimi alimentari che aiutano a perdere peso. Uno dei più famosi al momento è la dieta Sirt. Si tratta di un particolare regime alimentare veramente eccellente con tanti benefici. In questo articolo, vedremo (in sintesi) il programma da seguire e l’integratore perfetto da abbinare a tutto ciò.

Dieta Sirt

Si tratta indubbiamente di una delle diete più seguite e utilizzate al mondo. Numerose sono le testimonianze di personaggi famosi, come la cantante Adele e la principessa Pippa Middleton, circa la sua validità.

Viene anche detta la dieta del gene magro. È stata ideata da due nutrizionisti inglesi Aidan Goggins e Glen Matten. In base al suo dettagliato nuovo regime alimentare non è impossibile perdere 3,2 kg in una settimana. Come già ricordato, la nota cantante Adele seguendo fedelmente la dieta Sirt ha perso la bellezza di 30 kg. La dieta è stata illustrata nel libro Sirt, la dieta del gene magro.

In pratica: è uno specifico programma alimentare. Quest’ultimo è stato approvato da medici e nutrizionisti. È il risultato finale di approfonditi studi su di un gruppo di geni scoperti recentemente. Con questa dieta, accelerano il metabolismo e viene favorita la perdita di peso senza dover ricorrere a diete troppo rigide. Secondo i due nutrizionisti inglesi, le sirtuine (che sono dei geni) vengono influenzate da due elementi principali: lo sport e il digiuno. Naturalmente esistono dei cibi che riescono ad accelerare l’azione delle sirtuine. Questi cibi vengono detti: cibi Sirt; grazie alle loro particolari proprietà sono in grado di riprodurre, nell’organismo umano, i medesimi effetti dello sport e del digiuno.

Dieta Sirt: benefici e cosa mangiare

Sono numerosi i benefici della dieta Sirt, oltre naturalmente a quello della perdita di peso. In pratica, gli attivatori delle sirtuine riuscirebbero a favorire una costruzione corposa dei muscoli, al miglioramento della memoria e alla diminuzione dell’appetito.

E poi, questa dieta dei vip riuscirebbe nell’intento di normalizzare il livello degli zuccheri presenti nel sangue, inoltre sarebbe in grado di ripulire le cellule dal deposito dei radicali liberi. Questi ultimi sono molto dannosi per l’organismo umano.

Potete acquistare comodamente al supermercato i vari cibi della dieta Sirt: sono alimenti green. E precisamente: agrumi, fragole, noci, radicchio, cipolla, curcuma, tè verde, mirtilli, grano saraceno, olio d’oliva, caffè ed altro ancora. È in pratica un menù particolarmente vario in cui non possono mancare né il pesce nemmeno la carne. Non sono importanti in questa dieta le dosi o quantità, la cosa fondamentale è quella di esagerare ed evitare di abbuffarvi.

I primi giorni in cui applicherete alla lettera il regime alimentare previsto da questa dieta, sono abbastanza complicati. Infatti, nei primi tre giorni dovete consumare solamente 1000 calorie per poi passare a 1500 calorie tra il quarto e il settimo giorno. Nei primi tre giorni potete consumare solamente fruttati e centrifugati di verdure, come ad esempio: il succo verde a base di cavolo, prezzemolo, rucola e metà limone. Potete consumare solamente un pasto solido con i cibi Sirt e consigliati dai due nutrizionisti inglesi.

A partire dal quarto giorno, le calorie aumentano fino a 1500, è possibile aggiungere a questa dieta particolare un altro pasto solido. E poi, la seconda fase dura 21 giorni, comprende tre pasti solidi al giorno, con determinati cibi del regime e un succo a base di ortaggi che possono essere inclusi. È bene ricordare che la fase del mantenimento ha come obiettivo il non superare le 2000 calorie giornaliere. A fronte di tutto ciò, potete consumare tanti ortaggi e bere un bicchiere di vino rosso nel mentre dei pasti e questo fino a tre volte a settimana.

Vediamo, in sintesi, un esempio di menù della dieta Sirt:

  • Colazione: Acqua, tè o caffè e una tazza di succo verde
  • Pranzo: succo verde
  • Merenda: va benissimo un quadratino di cioccolato fondente
  • Cena: pasta di grano saraceno e un piatto di verdure insieme a del pollo
  • Prima di andare a dormire: un pezzo di cioccolato fondente.

Il miglior integratore da abbinare

Gli esperti consigliano, per riuscire a dimagrire mangiando e riattivare efficacemente il metabolismo, oltre a fare ginnastica e mangiare determinati cibi, di associare uno specifico integratore naturale. Attualmente il migliore secondo testimonianze e pareri positivi è Piperina&Curcuma Plus.

Questo integratore ha le seguenti proprietà e benefici dimostrati:

  • Riesce nell’intento di ridurre la massa grassa.
  • Stimola i succhi gastrici e il metabolismo. E ciò in modo tale da favorire la perdita di peso.
  • Depura i reni, l’intestino e il fegato. E poi riesce a far mantenere la forma per tanto tempo.
  • Favorisce l’eliminazione delle calorie in eccesso.
  • Riesce a saziare e ridurre considerevolmente il senso di fame. Tutto questo in maniera tale da non arrivare affamati ai più importanti pasti della giornata.

Piperina e Curucma Plus al momento è l’integratore più abbinato nelle varie diete grazie alla mancanza di controindicazioni.

Si tratta di uno specifico prodotto notificato dal Ministero della Salute. È consigliato dai maggiori esperti del settore. Tutti possono assumerlo, tranne le donne in gravidanza e le persone che soffrono di problemi gastrointestinali. La dose giornaliera da assumere è quella di due compresse e questo unitamente ad un bicchiere di acqua. Questo al fine di attaccare efficacemente i cumuli adiposi e impedire che si depositino. Per chi fosse interessato può cliccare qui
Non presenta delle controindicazioni di nessun tipo o effetti collaterali. E questo perché si basa sui seguenti ingredienti naturali:

  • Silicio Colloidale: si tratta di un ingrediente che tante persone non conoscono. Serve principalmente a proteggere la pelle, le ossa e i tendini, oltre ad aumentare le prestazioni e l’efficacia dei due ingredienti principali.
  • Piperina: è una sostanza che potete trovare nel pepe nero. Riesce a donare alle pietanze il particolare gusto piccante. Stimola il metabolismo e i succhi gastrici in modo tale da permettere un efficace dimagrimento.
  • Curcuma: è una sostanza di colore giallo. È comunemente nota come lo zafferano delle Indie, viene utilizzata solitamente nella cucina orientale. Ha notevoli proprietà disintossicanti e depurative. E ciò perché riesce ad eliminare le tossine e le scorie in eccesso. Favorisce la rapida perdita di peso.

È bene ricordare che trattandosi di un prodotto rigorosamente esclusivo ed originale, non è disponibile nei negozi fisici o nei vari siti di e-commerce online. L’unica maniera per acquistarlo è quella per mezzo del sito ufficiale del prodotto. Per fare tutto ciò dovete compilare il modulo con i vostri dati. Questi ultimi saranno trattati nel pieno rispetto della privacy. E poi dovete attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine.

Il prodotto è in promozione stagionale, il costo è di 49 Euro per 4 confezioni e questo invece di 196 Euro, la spedizione è completamente gratuita. Potete effettuare il pagamento tramite carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ovvero in contanti al corriere al momento della consegna del prodotto.