Dieta whole: come funziona e benefici dimagranti

dieta whole

Per dimagrire e perdere peso in modo sano in seguito a delle abbuffate o scorpacciate, la dieta whole è il regime ideale in quanto aiuta a eliminare i grassi in eccesso in breve tempo. Ecco quale è il suo funzionamento, i benefici che apporta all’organismo, oltre ovviamente al giusto integratore da abbinare.

Dieta whole

Un regime alimentare molto facile e semplice da eseguire e che permette di perdere i chili di troppo in pochissimo tempo in quanto si basa su una alimentazione completamente diversa rispetto ad altre diete che si trovano in circolazione. La dieta whole è nata grazie a Melissa e Dallas Hartwig. Una dieta che è molto simile alla Paleo, ovvero il regime alimentare degli uomini paleolitici che si nutrivano principalmente di frutta, verdura, legumi e cereali, oltre che del cibo che procacciavano.

La dieta whole si basa sull’eliminazione dei carboidrati quali il pane, la pasta, il riso e i legumi e aiuta a dimagrire grazie a un regime alimentare naturale. In questa dieta non si contano né le calorie, ma neanche le porzioni e potete mangiare fino a quando siete sazi. Come in ogni dieta che si rispetti, anche in questa ci sono alcune regole da seguire per raggiungere i propri obiettivi:

  • Non si possono consumare legumi, prodotti caseari, cereali, zuccheri o dolcificanti
  • No agli affettati
  • Potete mangiare carne e pesce di tutti i tipi, ma freschi.

Gli unici alimenti che sono consentiti riguardano la frutta e la verdura e i semi. Le cotture devono essere semplici, quindi va benissimo alimenti al vapore, alla griglia oppure al cartoccio. Un programma alimentare molto restrittivo e rigido, ma i cui risultati si possono notare sin da subito a patto di seguire ogni regola.

La dieta whole si basa essenzialmente su questi principi:

  • Carboidrati della frutta e verdura
  • Proteine del pesce, carne rossa e uova che bisogna consumare almeno tre volte a settimana
  • Grassi, soprattutto monoinsaturi presenti in olio di oliva, noci e mandorle.

Ecco un esempio di menù della dieta whole:

  • Colazione: macedonia di ananas e kiwi e un caffè
  • Spuntino di metà mattina: delle crudités di verdure
  • Pranzo: pesce al cartoccio con verdure al vapore
  • Merenda: un frutto
  • Cena: manzo ai ferri e dell’insalata mista.

Dieta whole: benefici

Nonostante sia una dieta particolarmente restrittiva e rigida in quanto molti alimenti non sono concessi, è ricca di alcuni benefici e vantaggi per il fisico. Aiuta a eliminare le tossine e le scorie in eccesso, oltre a scolpire il fisico e avere così una linea invidiabile. I risultati sono rapidi e lo stile di vita, oltre ai cibi da assumere, ricordano molto quelli degli uomini del Paleolitico.

Un regime alimentare che aiuta a perdere peso. Resetta completamente il metabolismo, purifica l’organismo e l’intestino. Il sistema immunitario, grazie alla dieta whole, risulta molto più equilibrato e riduce anche l’infiammazione, oltre ad avere benefici ed effetti positivi sul fisico in quanto fa dimagrire in poco tempo.

Durante il periodo dei 30 giorni, infatti è nota con il nome di dieta whole 30, proprio perché è possibile dimagrire e perdere chili in eccesso in questo arco di tempo, non bisogna concedersi nessuno sgarro e aiuta a ripulire l’intestino. Una dieta ideale da seguire dopo il periodo natalizio in quanto disintossica l’organismo purificandolo.

Non aiuta solo a eliminare i chili di troppo, ma fornisce al corpo tutti i benefici di cui ha bisogno per far sì che possano durare per molto tempo.

Il miglior integratore da abbinare

Oltre agli alimenti concessi nella dieta whole, per ottenere risultati ancora più soddisfacenti, si consiglia di associare a questo regime un integratore e, tra i tanti presenti in commercio, il migliore è sicuramente Piperina & Curcuma Plus. Un prodotto a base naturale che ha le seguenti proprietà:

  • Brucia le calorie in eccesso
  • Stimola il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici favorendo il processo digestivo
  • Riduce il senso di fame e sazia in modo da non arrivare troppo affamati ai pasti principali
  • Depura fegato, intestino e reni mantenendo la forma per molto tempo.

Piperina & Curcuma Plus è notificato dal Ministero della Salute proprio per l’efficacia e i risultati che è in grado di donare al fisico. Possono assumerlo tutti, tranne le donne in gravidanza e chi ha problemi gastrointestinali. Si consiglia di assumerne una compressa prima dei pasti principali insieme a un bicchiere d’acqua abbondante per attaccare i cumuli di adipe e impedire che si riformino.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui

Consigliato dai migliori esperti del settore proprio perché non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si basa sui seguenti ingredienti naturali:

  • Piperina: presente nel pepe nero a cui dona il classico gusto piccante, stimola il metabolismo e i succhi gastrici permettendo di dimagrire in modo rapido ed efficace, oltre a bruciare le calorie
  • Curcuma: spezia di colore giallo che si usa nella cucina orientale, nota come lo zafferano delle Indie, ha proprietà disintossicanti, depura ed elimina le scorie e le tossine in eccesso
  • Silicio Colloidale: ingrediente poco noto, ma che protegge la pelle, i tendini e le ossa, oltre ad aumentare le prestazioni dei due componenti essenziali e l’efficacia del prodotto.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 Euro per 4 confezioni invece di 196 Euro con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.