Diete Miracle: funzionano?

La dieta Miracle funziona davvero?
La dieta Miracle funziona davvero?

C’è chi ne parla bene, e chi si rifiuta di seguirla. Si tratta della dieta “Miracle”, perché promette “miracolosamente” di perdere peso e depurarsi in una settimana, fino a perdere anche 3kg. Funziona davvero oppure è contro producente per il corpo? Vediamo insieme di cosa si tratta.

La dieta Miracle: funziona davvero?

La dieta Miracle promette di sgonfiare la pancia e far perdere qualche chilo in eccesso. Ma, nonostante si chiami “miracolo”, in realtà è una semplice dieta detossinante. E’ utile soprattutto prima delle feste natalizie in cui ci si gonfia e si mangiano cibi grassi.

Questa dieta è realmente utile, però, a depurare l’organismo e a eliminare le tossine in eccesso. E in una settimana riesci a dimagrire se la segui alla lettera.

La dieta Miracle contribuisce proprio all’eliminazione della ritenzione idrica e per farlo bisogna assumere grandi quantità di liquidi. Tutto ciò si può fare grazie alle tisane al finocchio, alla menta, alla curcuma, ingredienti che aiutano anche a perdere peso.

Seguendo questo regime alimentare, fatto solo di alimenti di origine vegetali, tanti cereali e nessun grasso, si accelera il metabolismo, depura l’organismo ed eliminare poco alla volta il grasso in eccesso. Grazie al consumo di cereali e tisane riusciamo a perdere qualche chilo in eccesso in soli sette giorni, per questo motivo è ideale da seguire adesso, in occasione delle feste.

Cosa non si può mangiare nella dieta Miracle

Prima di iniziare questa dieta, attenzione alle patologie pregresse perché non tutti si possono sottoporre a un regime alimentare cosi rigido e privo di proteine e pochi carboidrati. In ogni caso è sempre meglio consultare il medico di riferimento prima di seguirla.

Non è essenziale seguire l’ordine dei pasti in questa dieta ma è fondamentale mangiare solo i cibi permessi. Non esistono alimenti grassi, con zuccheri, con grande percentuale di carboidrati. Si tratta di una dieta molto selettiva, dunque, attenti a seguirla scrupolosamente e a inserire nel regime solo i cibi giusti, scritti nel menu.