«Dirty Dancing», Jennifer Grey: «Stiamo lavorando al sequel»

·1 minuto per la lettura

A ben 35 anni dall’uscita di «Dirty Dancing», il cult con Jennifer Grey e il compianto Patrick Swayze potrebbe avere un sequel.

A rivelarlo è la stessa attrice durante un’intervista con People, a margine del lancio del suo libro «Out of Corner».

«È stato un fulmine a ciel sereno, è come se questa cosa fosse già successa, ed è così bella», ha dichiarato la star. «Non riesco a spiegarla. Nessuno può spiegarlo. Stiamo lavorando alla sceneggiatura di questo sequel insieme a Lionsgate. Ci stiamo lavorando da un paio d'anni. E so, nel mio cuore, che mi piacerebbe dare ai fan o a un pubblico giovane e nuovo un'esperienza che non replicherebbe mai quella, ma che ha lo stesso tipo di basi».

A proposito del film che la vide protagonista ha detto: «Oggi la gente pensa che la propria identità sia limitata. Ma ci sono alcune persone in grado di vedere e scoprire altre parti di te. Dirty Dancing era una favola, un film e una formula di successo in grado di usare la danza come metafora per incarnare la tua energia e uscire dalla tua testa, e dai tuoi sistemi di credenze limitanti».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli