Dobbiamo parlare dei tarocchi di nascita, ecco cosa sono e come calcolare il tuo

Di Alice Bolgiani
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Claire Rydell
Photo credit: Claire Rydell

From Cosmopolitan

I tarocchi ti hanno sempre incuriosita ma non hai mai saputo da che parte iniziare per approcciarti? Calcolare il tuo tarocco di nascita potrebbe essere un metodo semplice e divertente per fare il primo passo! I tarocchi possono rivelare aspetti della tua personalità e svelare quale sia la prima impressione che gli altri hanno di te. Possono spiegarti i tuoi punti di forza e quelli di debolezza, le sfide che ti aspettano, il tuo potenziale, il tuo ruolo.

Cosa sono i tarocchi?

Partiamo dalle basi. I tarocchi sono un particolare tipo di carte, famoso per la sua capacità di rispondere alle domande sul passato, presente o futuro della persona che vi si interfaccia. Sapevi che ogni persona ne ha una collegata al proprio giorno di nascita? E che, un po' come fosse il segno zodiacale, può rivelare molti aspetti della sua personalità?
Le carte dei tarocchi si dividono in due tipologie, Arcani Maggiori o Arcani Minori. Quelle degli Arcani Maggiori durante una lettura vengono utilizzate per analizzare situazioni più ampie e su temi più generici della vita. Quelle degli Arcani Minori invece sono i quattro semi dei tarocchi e si focalizzano ognuna su punti centrali della nostra vita: i denari, che rappresentano l'elemento della terra e si impiegano per quanto riguarda la sfera fisica, le coppe indicano l'elemento dell'acqua e si utilizzano per le emozioni, le spade simboleggiano l'elemento dell'aria e si adoperano per i pensieri mentre i bastoni raffigurano l'elemento del fuoco e si usano per lo spirito.

Come scoprire qual è il tuo tarocco?

Secondo la nota TikToker @Anastasiamoongirl, calcolare il tuo tarocco di nascita è decisamente facile. Basta seguire questi semplici passi:

  1. Segna il giorno, il mese e l'anno in cui sei nata: ad esempio, se fossi nata il 2 marzo del 1994, segneresti 02/03/1994.

  2. Somma il giorno e il mese insieme, utilizzando l'esempio di prima avremo 2 + 3 = 5.

  3. Aggiungi i primi due numeri e gli ultimi due numeri del tuo anno di nascita. Per il 1994 fai 19 + 94 = 113.

  4. Somma i due totali insieme. Prendi entrambi i risultati e sommali tra di loro. Nell'esempio, 5 + 113 = 118.

  5. Se il totale è un numero di tre cifre, come nell'esempio, somma i primi due con l'ultimo numero per ottenere il numero del tuo tarocco del giorno di nascita. Prendendo sempre l'esempio precedente, il risultato delle tre cifre sarebbe 11 + 8 = 19. Qualora il risultato avesse soltanto due cifre corrisponderebbe direttamente al numero del tarocco legato al giorno della tua nascita.

È davvero alla portata di tutti! Una volta trovato il numero corretto, basta cercare qual è o il tarocco che corrisponde al risultato, con una rapida ricerca su Google. A seconda della carta abbinata puoi scoprire molto su di te, anche qualcosa che al momento non sai o a cui non avevi pensato.

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli articoli di Cosmopolitan direttamente nella tua mail.

ISCRIVITI QUI