Dogecoin scenderà a $0,05 o salirà fino a $0,10?

Dogecoin scenderà a alt=
Dogecoin scenderà a alt=


Ogni settimana Benzinga conduce un sondaggio per scoprire cosa entusiasma o interessa maggiormente i trader, o le loro riflessioni quando gestiscono e costruiscono i loro portafogli personali.

Questa settimana abbiamo posto la seguente domanda a oltre 1.000 visitatori di Benzinga sugli investimenti in criptovaluta: Dogecoin tornerà indietro a 0,05 dollari oppure correrà verso gli 0,10 dollari?

  • Dogecoin tornerà a 0,05 dollari: 27,1%

  • Dogecoin salirà a 0,10 dollari: 72,9%

Nello studio di questa settimana è emerso che la gran parte dei trader e investitori sono convinti che Dogecoin raggiungerà gli 0,10 dollari. Domenica la criptovaluta meme era in rialzo giornaliero di oltre il 7% dopo aver rotto in modo rialzista da un pattern a doppia barra interna — un movimento che, secondo le previsioni di Benzinga, si sarebbe verificato giovedì; inoltre, il movimento al rialzo indica la prosecuzione di un solido trend rialzista all’interno del quale ha scambiato la criptovaluta... Clicca qui per saperne di più

Dogecoin ha anche catturato i titoli dei giornali la scorsa settimana, con il CEO di Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) Elon Musk che ha riaffermato il supporto per DOGE attraverso un tweet... Clicca qui per saperne di più

Questo studio è stato condotto da Benzinga a giugno 2022 e include le risposte provenienti da una popolazione diversificata di adulti di età pari o superiore a 18 anni. L’adesione al sondaggio è stata completamente volontaria, senza incentivi offerti ai potenziali intervistati. Lo studio riflette i risultati raccolti fra oltre 1.000 adulti.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.

Continua a leggere su Benzinga Italia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli