Domenica Live: la famiglia di Salvo Veneziano minacciata di morte

salvo veneziano

Nell’ultima puntata di Domenica Live, Barbara D’Urso ha ospitato la famiglia di Salvo Veneziano, squalificato dal Grande Fratello Vip per frasi sessiste. Dopo la cacciata dal reality più spiato d’Italia, la moglie e i figli del pizzaiolo siracusano vengono quotidianamente minacciati di morte.

Domenica Live: la famiglia di Salvo Veneziano

Salvo Veneziano, come ormai sappiamo a menadito, è stato squalificato dalla quarta edizione del Grande Fratello Vip per delle frasi sessiste dette nei confronti di Elisa De Panicis. Il pizzaiolo siracusano ha più volte chiesto scusa per le parole utilizzate nei confronti di una donna, ma, a quanto pare, il grande pubblico non l’ha ancora perdonato. Salvo ha utilizzato dei termini davvero forti, questo non possiamo negarlo, ma è giusto che venga a sua volta insultato e minacciato in questo modo? Cerchiamo di procedere con ordine. Fin dal fattaccio, Veneziano è finito al centro di un linciaggio mediatico senza pari e in questo vortice è stata risucchiata anche tutta la sua famiglia. La moglie e i due figli, nonostante si siano dissociati dalle sue parole e le abbiano condannate pubblicamente, sono stati attaccati su più fronti, soprattutto sui social. Proprio per questo motivo, Barbara D’Urso li ha invitati a Domenica Live. La speranza della conduttrice che fa tutto “con il cuore” è che la famiglia Veneziano smetta di ricevere minacce di morte. La prima a parlare è Giusy Merendino, moglie del pizzaiolo: “Io non condivido nè la forma nè il contenuto di queste sue dichiarazioni. Ho manifestato il mio disappunto e l’ho fatto privatamente. Sono abbastanza arrabbiata con lui. Cercavo di camuffare questa mia arrabbiatura perché mi avevano detto ‘aiutalo’ ma paradossalmente gli è arrivata comunque la mia freddezza. Io credo che nella vita è molto più facile additare una persona in un momento di difficoltà, ma penso che sia molto più difficile comprendere e perdonare. Io l’ho perdonato, anche perché conosco mio marito: è sempre stato un bravissimo ragazzo, amico di tutti ed amico delle donne, aiuta le persone in difficoltà. Lui è stato messo alla gogna!”.

Le parole della figlia

Mentre Giusy è adulta e riesce a sopportare le critiche, per sua figlia Laura che frequenta ancora la scuola è molto più difficile. La ragazza, visibilmente provata, ha raccontato che ogni giorno viene minacciata sui social e che questa situazione sta diventando davvero difficile. La secondogenita di Salvo ha dichiarato: “Inizialmente, dopo aver visto il video ero arrabbiata, ma dopo aver visto mio padre stare male, piangere, tutta la rabbia mi è passata perché so che è una persona buona, perché magari la voglia di far ridere l’ha portato ad esagerare ma le sue intenzioni non erano cattive e quindi non si può condannare una persona in questo modo e soprattutto me, mia madre e mio fratello che non c’entriamo nulla. Sapevo stesse scherzando perché lo conosco. Ovviamente il linguaggio non è giustificabile, ma io lo difendo non per quello che ha detto ma per la persona che è a casa, per il padre che è e per i sacrifici che ha fatto per me e la mia famiglia e mi dispiace che le persone lo vedano come un mostro, quando non lo è, anzi. Vederlo stare male mi spezza il cuore!”. Laura è giovanissima e ha raccontato che dopo la squalifica di suo padre le sono arrivate minacce social davvero pesanti, dove qualcuno sostiene anche di sapere dove abitano. La famiglia Veneziano è spaventata e si chiede quando questa brutta vicenda avrà fine. Barbara D’Urso, per far comprendere la delicatezza della situazione, ha letto alcune delle minacce che ricevono: “Magari ti fai fare le cose schifose che ha detto al Grande Fratello Vip” oppure So dove abita Salvo, non la passa liscia” o ancora “Pur di far vedere che hai un marito, scommetto che venderesti tua madre. Donne come te sono capaci di tutto”.