Dopo quasi 15 anni, Morgan e Asia Argento sono pronti a tornare insieme?

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Salvatore Laporta - Getty Images
Photo credit: Salvatore Laporta - Getty Images

Sembra tutto una gigantesca burla, ma vista la reazione entusiasta della gente e i trend topic agguantati non è detto che dallo scherzo si passi al colpo di scena. Scherzando su Clubhouse in una stanza non a caso chiamata Royal Couple (e William e Kate muti), Morgan e Asia Argento hanno ricordato i bei tempi andati non escludendo un ritorno di fiamma. "Perché ci siamo lasciati?", chiede l'attrice paladina del #metoo destinando al baule dell'oblio tutti gli anni di guerre in tribunale e in tv. "Ti adoro Marco, dobbiamo rimetterci insieme. Facciamo questa cosa pazza", e il web è andato in visibilio.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

"Ci amavamo moltissimo. E io godevo quando ti vedevo suonare in tour con i Bluvertigo”, incalza Asia sul social del momento, ricordando la relazione tormentata con lo storico giudice di X Factor durata dal 2000 al 2007 e coronata nel 2001 dalla nascita della figlia Anna Lou. Interpellando l'oracolo rosa, oggi Morgan risulterebbe impegnato con Alessandra Cataldo, la mamma della sua terza figlia Maria Eco nata lo scorso marzo (anche se lui al Corriere della Sera aveva parlato di "una quarantena di dolore assoluto"). Asia invece dopo la tragica morte di Anthony Bourdain (lo chef americano che si tolse la vita nel 2018 ndr) e una breve relazione on/off con Fabrizio Corona, avrebbe il cuore (selvaggio) libero.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

"Perché tu, perché io, perché gli altri. Eravamo immaturi. Era un amore violento, fragile, disperato. Il nostro amore era cattivo come il tempo: vero, bello, felice. Tremava come un bambino al buio. Era un uomo tranquillo nel cuore della notte. Faceva paura a tutti. Era spiato e noi lo spiavamo", le motivazioni ispirate di Morgan del break up di quattordici anni fa. Poi la proposta indecente della Argento di "riprovarci" a cui l'ex leader dei Bluvertigo acconsente ipotizzando il periodo propizio per il ritorno di fiamma. "Quando? In autunno no, cadono le foglie e io muoio. E poi in autunno i violini singhiozzano", chiede il cantautore brianzolo "sì, fammi questo regalo. A primavera vedo sempre gli altri felici e io sono malinconico". Tutto vero o pesce d'aprile in ritardo?

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.