Drew Barrymore: ‘Smettere di bere mi ha liberato’


Drew Barrymore ha detto che rinunciare all'alcol le ha permesso di sfuggire a un "orribile circolo vizioso". L'attrice 47enne, che nel corso della sua carriera ha partecipato a film di enorme successo come ‘E.T.’, ha parlato del fatto che da tre anni e mezzo non beve nulla di alcolico in un saggio pubblicato su "Take Care of Yourself", l'edizione di dicembre della sua rivista mensile "Drew".
Drew, che dopo aver divorziato dal 44enne Will Kopelman nel 2016 è una mamma single di Olive, 9 anni, e Frankie, 8, ha dichiarato: “Una delle cose più coraggiose che si possano fare è uccidere quei draghi e finalmente fermare il terribile circolo vizioso in cui si è incastrati. Per me era smettere di bere”.
“Prendetevi un momento, fate un respiro. Stiamo facendo del nostro meglio. E questo di per sé è già qualcosa da celebrare”, ha aggiunto. Ha sottolineato che smettere di bere è stata "una delle cose più liberatorie" nel suo "viaggio della vita".
Drew tempo fa aveva ammesso di aver bevuto per la prima volta a nove anni, di aver fumato marijuana un anno dopo e di aver iniziato a fare uso di cocaina a 12 anni, prima di andare in riabilitazione due volte all'età di 13 anni.