Dritte utili per l'acquisto dei supporti per video games

·3 minuto per la lettura
Controller
Controller

Scegliere quale sia la migliore console da acquistare non è una decisione semplice, soprattutto in considerazione della quantità e della varietà dei prodotti attualmente presenti sul mercato. Ecco alcuni suggerimenti per valutare al meglio quali sono le migliori console da regalare.

Migliori console da regalare

Xbox One X

La Xbox One X di Microsoft rappresenta una versione decisamente più potente rispetto alla classica Xbox One con una risoluzione passa dal Full HD al 4K. La grafica del gioco appare fluida e si arricchisce di dettagli senza sacrificare la velocità che sfrutta una larghezza di banda della memoria pari a 326 GB/s. La console consente di connettersi su più piattaforme con altri giocatori che usano Xbox o Windows 10 ed è provvista di supporto HDR, lettore Blu-Ray 4K integrato, 1 TB di archiviazione e CPU a 2,3 GHz – 8 core. Il costo della console può variare dai 300 ai 500 euro circa, a seconda del rivenditore.

Xbox One S

La Xbox One S, sempre prodotta da Microsoft, presenta dimensioni più contenute e si avvale di una risoluzione 4K Ultra HD. Il prodotto dispone di Blu-Ray e dà la possibilità di ricorrere allo streaming per guardare film e serie tv ma anche per trasmettere sessioni di gioco. La console si avvale di tecnologia HDR, audio immersivo Dolby Atmos e DTS: X e controller con impugnatura antiscivolo. La capacità di archiviazione è pari a 1 TB mentre la RAM è da 8 GB. Il costo della console è di 299,99 euro.

LEGGI ANCHE: I migliori videogiochi da regalare e regalarsi

PlayStation 4

La PlayStation 4 di Sony, invece, è estremamente sottile e può essere acquistata con un disco rigido di 500 Gb o di 1 TB. La console è dotata di tecnologia HDR e offre alte prestazioni grafiche in Full HD per gli appassionati di videogame ma anche nella visualizzazione di film in HD o nella riproduzione di contenuti musicali. Inoltre, è disponibile nelle varianti di colore Jet Black, Glacier White, Gold e Silver. Il costo della PS 4 è di circa 300 euro.

Play station 4 Pro

La PlayStation 4 Pro si configura come una versione potenziata della PlayStation 4: presenta, infatti, esperienze di gioco avanzate supportate da una maggiore capacità di elaborazione dell’immagine e dal supporto della risoluzione 4K. La console è dotata di hard disk da 1 TB. Il prodotto è retrocompatibile con i videogame destinati alla PS4 ma consente migliori prestazioni di gioco effettuando un upscale a 4K. Il costo della PS 4 Pro può variare dai 300 ai 400 euro circa, a seconda del rivenditore.

Nintendo Switch

La Nintendo Switch di Nintendo si pone a metà strada tra una console portatile e una console per l’utilizzo domestico. Di conseguenza, rappresenta una valida alternativa sia per l’attività di gioco in single player che per quella in multiplayer dal vivo, modalità che Nintendo ha da sempre privilegiato investendo molto sui videogame d’avventura da sviluppare in compagnia o per quelli da vivere in famiglia. Date le sue caratteristiche di console portatile, Nintendo Switch permette di proseguire la sessione di gaming anche fuori casa, se necessario. Il controller, poi, può essere smontato e diviso tra due giocatori.
Il prodotto ha una capacità di memoria integrata pari a 32 Gb, espandibile fino a 2 TB con schede di memoria come MicroSD, MicroSDHC, Micro SDXC. È fornita di tecnologia multi-touch e schermo LCD da 6,2” con risoluzione pari a 1280×720 pixel.
Il costo della Nintendo Switch può variare dai 220 ai 360 euro circa, a seconda del rivenditore.

LEGGI ANCHE: Migliori droni da regalare e regalarsi