Dua Lipa: «La mia eterna ispirazione è Kylie Minogue»

·1 minuto per la lettura

Per Dua Lipa, Kylie Minogue è stata un'ispirazione sin da quando era bambina.

La cantante di 25 anni e Kylie, 53, hanno collaborato per registrare il remix di "Real Groove". Un successo incluso in "Disco", il 15esimo album in studio della superstar australiana, e Dua ammette che l'esperienza è un sogno diventato realtà: perché è una fan di Kylie da quando aveva appena otto anni.

«Amo Kylie da prima che facessi il terzo anno. Ho amato tutte le sue canzoni, i suoi video musicali, è una tale icona, è la regina», ha detto Dua Lipa alla radio australiana KIIS105.

«Penso che stilisticamente quello che entrambe stiamo facendo sia arrivato al momento giusto - e penso che faremo dei gran numeri».

Dua, come molti musicisti, nel 2020 ha visto la sua carriera sospesa a causa della pandemia di coronavirus. Tuttavia, il blocco ha permesso alla hitmaker di "New Rules" di realizzare una grande cosa: collaborare con Miley Cyrus alla traccia "Prisoner", poiché a causa dei loro frenetici programmi, nessuna delle due avrebbe avuto il tempo di realizzare la collaborazione prima.

«Dopo i primi quattro mesi di blocco avvenuti nel Regno Unito, sono tornata negli Stati Uniti e io e Miley abbiamo finito per incontrarci in studio e lavorare su "Prisoner"», spiega la Lipa.

«Questa mi sembra la collaborazione perfetta perché è la perfetta combinazione di entrambi i nostri suoni, penso che rappresenti davvero entrambe - afferma Dua -. Ne sono davvero orgogliosa. "Prisoner" è stato un release perfetto, adeguato a tutto ciò che stava accadendo».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli