Ecdc, in Italia 66% adulti vaccinati con almeno una dose

·1 minuto per la lettura

In Italia due terzi degli adulti, il 66%, sono stati vaccinati contro la Covid-19 con almeno una dose, più di Germania (64,2%), Francia (63,6%) e Spagna (63,6%). Lo riporta l'aggiornamento settimanale dell'Ecdc sulle vaccinazioni, pubblicato oggi, con dati al 27 giugno.

Lo 'spread vaccinale' nei confronti degli altri grandi Paesi Ue è ora positivo per l'Italia, contrariamente a quanto accadeva fino a qualche settimana fa. Per quanto riguarda invece l'immunizzazione completa, l'Italia è al 35,1% della popolazione adulta, meno di Germania (42,3%), Francia (37,5%) e Spagna (41,5%).

In questo caso, il differenziale è ora negativo per l'Italia nei confronti degli altri grandi Paesi europei, l'esatto contrario di quanto accadeva fino ad alcune settimane fa, quando l'Italia 'batteva' regolarmente Germania e Francia per il tasso di vaccinazione completa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli