Ed Sheeran in auto-isolamento dopo gli europei a Wembley

·1 minuto per la lettura

Ed Sheeran è ancora in auto-isolamento dopo aver assistito alla partita dell’Inghilterra contro la Germania a Wembley 16 giorni fa insieme a David Beckham, al duca e alla duchessa di Cambridge.

Qualche giorno dopo la partita, Ed ha ricevuto un messaggio di testo che diceva di essere stato in contatto con qualcuno che è risultato positivo al Covid-19 e che dovrebbe quindi autoisolarsi per i prossimi 10 giorni, secondo quanto riportato dal quotidiano The Sun.

Non è noto se il testo provenga o meno dal personale del SSN o se fosse una notifica dall'app Test and Trace, né se sia stato inoltrato da un suo stretto contatto. Fatto sta che Ed ha preso seriamente la situazione chiudendosi in casa.

«È un incubo per Ed, ma cosa si può fare?», ha rivelato una fonte al The Sun.

«Ovviamente ha seguito le regole ed è andato dritto a casa quando gli è stato notificato. Purtroppo è successo mentre era nel bel mezzo di una grande rimonta dopo il break forzato, ma dovrà sottostare alle regole per dieci giorni. Ha fatto diversi test che sono risultati negativi ma questo non fa differenza quindi sta portando avanti il lavoro da casa. Non ha assolutamente idea di quando è entrato in contatto con qualcuno che ha il Covid. Era a Wembley per la partita con la Germania, ma sembra passato troppo tempo. Comunque non si può dire esattamente quando e dove è successo».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli