Ed Sheeran: «Ho pensato al ritiro»

·1 minuto per la lettura

Ed Sheeran si è quasi ritirato dal mondo della musica.

Il musicista ha preso in considerazione l’ipotesi di appendere la chitarra al chiodo dopo la nascita della prima figlia, Lyra, nata dal matrimonio con la moglie Cherry.

Già nel 2017, dopo l’enorme successo dell’album «Divide» e l’impegnativo tour mondiale si era concesso una lunga pausa, ma, in seguito alla paternità, l’amatissimo artista britannico ha pensato di chiudere la sua carriera a nemmeno 30 anni.

«Ho smesso di suonare per un po’», ha dichiarato a SiriusXM. «E la musica fa parte di me come persona. Poi ho avuto mia figlia e mi sentivo come: “Ok, è tutto. Questo sono io. Probabilmente diventerò un papà. Non farò più musica”».

«Poi improvvisamente mi sono detto, è più importante per mia figlia crescere sapendo che i suoi genitori hanno un'etica del lavoro. In quel modo sono tornato lentamente alla musica e il processo creativo ha ricominciato a fluire».

Nonostante l’idea del ritiro, Sheeran ha scritto centinaia di canzoni durante l’anno sabbatico: «Ho fatto due album e scritto tipo 250 canzoni, di queste circa 50 ballate».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli