Effetto Macron, oltre 3 mln di appuntamenti per vaccino in Francia

·1 minuto per la lettura

Continua l'effetto Macron sui vaccini: oltre tre milioni di francesi hanno preso un appuntamento per immunizzarsi contro il covid-19 dopo il discorso lunedì sera del loro presidente, con l'annuncio che presto l'attestato di vaccinazione sarà richiesto per accedere a molti locali pubblici ed eventi.

A quanto scrive le Figaro, ben 2,6 milioni di francesi si sono iscritti su Doctorlib, il principale portale per fissare l'appuntamento per il vaccino. La sera stessa di lunedì lo hanno fatto in 874.400, martedì sono stati oltre 1,3 milioni e mercoledì 432mila. Praticamente si tratta dello stesso numero di appuntamenti registrati nelle tre settimane precedenti.

La stragrande maggioranza di chi si è precipitato a vaccinarsi è giovane: il 60% di chi ha preso l'appuntamento per la prima dose ha meno di 35% e oltre l'85% ne ha meno di 50. Con gli appuntamenti presi su altre due piattaforme, Keldoc e Maiia, si arriva a 3,1 milioni di registrazioni per farsi vaccinare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli