Elena Santarelli e Bernardo Corradi: «Ricarichiamo le batterie stando lontani»

·1 minuto per la lettura

Elena Santarelli svela il segreto del lungo e felice matrimonio con Bernardo Corradi.

Per la showgirl, infatti, è fondamentale che lei e l’ex calciatore si concedano del tempo lontani l’una dall’altro, in modo da dare nuova linfa al loro rapporto.

«Noi ricarichiamo le batterie quando siamo distanti un po' di giorni (in questo caso 18). Forse è il nostro ingrediente speciale da sempre. Così si evita il 'rapporto fusionale' che in molte coppie annulla una sana individualità. Lascio il parere agli esperti. Amo mio marito», ha scritto in un post la 40enne.

Bernardo è stato lontano per più di due settimane per gli impegni legati alla Nazionale under 17, di cui è allenatore.

Di sfide Elena e Bernardo ne ha affrontate molte: una su tutte il tumore al cervello che ha colpito il loro primogenito Giacomo.

Ora il bambino sta bene e la coppia può guardare al futuro con maggiore ottimismo.

In una recente intervista a Verissimo, la showgirl ha dichiarato a proposito dell’ex attaccante: «Un uomo meraviglioso, mi lusinga come madre, moglie, amica. Mi ha sempre fatto tanti complimenti anche per la gestione di Giacomo. In queste situazioni le coppie o si uniscono di più o vanno in crisi. Mi sono confrontata con altre coppie che sono andate in crisi, ma il rapporto scricchiolava anche prima. Per altre invece, scricchiolava, ma fare il bene del bambino li ha riuniti. Bisogna provarci sempre, darsi una chance. Io e Bernardo non abbiamo mai avuto delle crisi vere e proprie. Non vuol dire che non abbiamo discussioni. Però ci divertiamo, siamo molto complici. Questo non vuol dire che siamo la famiglia perfetta con il labrador e le rose, abbiamo anche noi dei battibecchi».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli