Elena Sofia Ricci debutta a teatro con «Fedra»

Elena Sofia Ricci ha fatto il suo debutto alla regia teatrale con «Fedra».

Dopo anni di cinema e televisione, di cui ben sette stagioni sul set di «Che Dio ci aiuti», l'attrice ha fatto il suo esordio prendendo spunto dal grande repertorio della tragedia classica con Seneca.

«Due piccole esperienze di regia c'erano già state, quasi per caso», racconta Elena Sofia Ricci all'Ansa.

«La prima, sei anni fa, con una piccola commedia musicale, “Mamma mia bella!”, e lì mi sono accorta che “mi veniva”. La seconda, con il documentario collettivo “Grido” per un nuovo Rinascimento per ottenere la Giornata nazionale dei lavoratori dello spettacolo che ora cade il 24 ottobre».

«Fedra» è una produzione Fondazione Teatro della Toscana e Best Live, con Valentina Banci nel ruolo della protagonista, Sergio Basile in quello di Teseo e Gabriele Anagni come Ippolito.

Dopo l'anteprima a Orvieto, lo spettacolo arriva sul banco di prova del cartellone Quirino contemporaneo a Roma, dal 4 al 9 ottobre, e sarà poi a La pergola di Firenze a maggio.