Eliminare la spedizione di un articolo acquistato online

·2 minuto per la lettura
annullare ordine amazon
annullare ordine amazon

Quante volte ci è capitato di acquistare un articolo sbagliato, un regalo che non sapevamo avesse già l’altra persona, oppure semplicemente abbiamo cambiato idea all’ultimo momento? Tante. E a volte, capire come annullare un ordine, su Amazon, non è così immediato. Vediamo come si fa.

Come annullare un ordine su Amazon

La maggior parte dei nostri acquisti online è avvenuta su Amazon senza dubbio, perché offre tanta varietà, disponibilità e qualità, e soprattutto spedisce i nostri pacchi in tempi rapidissimi. Ma capita anche che qualcosa vada storto, che l’oggetto acquistato non ci convinca più oppure abbiamo sbagliato scelta. Nei diversi casi, come si può annullare un ordine su Amazon?

Annullare prima della spedizione

E’ davvero semplicissimo annullare l’ordine su Amazon prima che esso venga spedito. Una volta fatto l’accesso all’account, entra nella sezione “I miei ordini” in alto a destra: potrai visualizzarli tutti e selezionare l’articolo che vuoi rimuovere. Ti chiederanno probabilmente il motivo della cancellazione: clicca su quello che ti si addice e poi su “Richiesta di annullamento”. Riceverai una mail di conferma in cui verrà segnalato anche l’importo del rimborso.

Per eliminarlo, l’ordine non dev’essere ancora spedito, in caso contrario non potrai annullarlo e dovrai renderlo dopo la consegna.

Annullare dopo la consegna

L’ordine può essere annullato anche se il prodotto è stato già spedito e consegnato, secondo quello che è il diritto di recesso per i prodotti acquistati su internet. Questo diritto può però essere esercitato entro 14 giorni dalla consegna, dopodiché non si ha più possibilità di restituire.

Per effetturare il reso, basta allegare la ricevuta di consegna del pacco e inserire all’interno una dichiarazione in cui manifesti la tua volontà di esercitare il diritto di recesso.

Annullare acquisti da altri venditori

Quando acquistiamo su Amazon prodotti da terze parti dobbiamo procedere diversamente, perché il venditore in questione potrebbe non accettare la richiesta di annullamento. In tal caso, dovrai contattare lui stesso nell’apposita sezione “Contatta il venditore” e selezionare la voce “Annulla ordine”. Dovrai nuovamente segnalare il motivo dell’annullamento e attendere la mail di conferma.

Anche in questo caso, se l’ordine è stato spedito dovrai aspettare la consegna per poi esercitare il diritto di recesso.