Elodie diventa attrice: «Recitare ha avuto un effetto terapeutico»

Elodie sbarca al cinema con «Ti Mangio il Cuore», che uscirà il prossimo 22 settembre.

La cantante ha indossato i panni di Marilena, la moglie di un boss mafioso e ha presentato il suo lavoro all’ultima edizione del Festival del Cinema di Venezia.

Un’esperienza nuova per l’artista, che ha avuto un significato «terapeutico», come ha raccontato la diretta interessata a Il Messaggero.

«Da tempo sognavo il cinema per esprimermi in un ambito diverso dal mio» - ha spiegato Elodie - «Faccio musica di intrattenimento e sentivo la necessità di parlare con una vibrazione più profonda. Ma aspettavo la magia che è poi arrivata con Mezzapesa e il personaggio di Marilena, di cui mi sono innamorata».

L’ex di Marracash ha poi aggiunto: «L’aspetto più difficile è stato rendere reale il mio personaggio. Recitare ha avuto un effetto terapeutico. Mi ha fatto rivivere episodi della mia vita, partendo dall’infanzia».