Ema, 'ok a vaccino Novavax possibile nei prossimi mesi'

·1 minuto per la lettura

L'azienda americana "Novavax ha presentato i dati sulla produzione" del suo candidato vaccino anti-Covid. "Questo ci consentirà di progredire nella revisione" in corso sul prodotto. "Una possibile approvazione è attesa nei prossimi mesi". Lo prevede Marco Cavaleri, responsabile Vaccini e Prodotti terapeutici per Covid-19 dell'Agenzia europea del farmaco Ema, nel corso del periodico aggiornamento per la stampa.

NVX-CoV2373 è un vaccino a base proteica che contiene minuscole particelle ottenute da una versione prodotta in laboratorio della proteina Spike del coronavirus Sars-CoV-2. Contiene anche un adiuvante, una sostanza che contribuisce a rafforzare le risposte immunitarie indotte dal prodotto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli