Eminem e la sua passione per il collezionismo: «Ho comprato di tutto»

·1 minuto per la lettura

Eminem è un fanatico del collezionismo: in particolare, non resiste alle cassette musicali.

Per questo ha sborsato 600 dollari (500 euro circa) per accaparrarsi una copia su cassetta dell'album di debutto in studio di Nas, Illmatic.

L'artista di "Without Me”, è un collezionista incallito e per questo le ha provate tutte per assicurarsi una copia dell’audiocassetta incisa nel 1994.

«Amico, non sono riuscito a trovarla da nessuna parte (sic)», ha raccontato Eminem a Paul Rosenberg e DJ Whoo Kid durante l’evento online Shady Con.

«Alla fine ne ho trovata una (di audiocassetta) e costava dai 500 ai 600 dollari: era una copia sigillata», ha aggiunto Eminem, ponendosi ironicamente la domanda: “Perché ca**o qualcuno aveva una copia di Illmatic e non l'ha aperta?”».

Per la star del rap la risposta può essere una sola: «Penso che faccia parte delle rimanenze di magazzino: i nastri non sono mai stati venduti, quindi li hanno semplicemente tenuti e venduti online. Questa è l'unica cosa a cui riesco a pensare».

Il rapper ha lanciato il suo festival digitale, Shady Con, la scorsa settimana, dando ai fan la possibilità di acquistare diversi oggetti da collezione non fungibili (NFT) approvati da lui stesso, oltre ad alcuni beat strumentali originali.

«Colleziono di tutto da quando ero bambino: dai fumetti alle figurine del baseball, passando dai giocattoli, così come ogni album rap su cassetta sul quale sono riuscito a mettere le mani. Non è cambiato molto per me da adulto», ha aggiunto Eminem.