Emma tuona contro chi ha pubblicato le foto del funerale del padre: ‘Ci avete offeso’


Emma Marrone non ci sta, si è voluta sfogare dopo che sui social sono circolate alcune immagini del funerale di suo padre Rosario, che si è svolto l’altro giorno in Puglia. La cantante è voluta intervenire per redarguire chi si è permesso di fare una cosa del genere.
In una Story sul suo profilo Instagram la 38enne ha scritto: “A tutte le persone che hanno fotografato e filmato me e la mia famiglia in un momento così doloroso e privato per sbatterci ovunque sui social, vorrei dire che questi comportamenti così poco rispettosi non li meritavamo”.
“Avete offeso la nostra dignità. E aggiunto dolore al dispiacere”, ha aggiunto.
Emma poche ore prima aveva invece spiegato in un video la causa della morte di suo papà. Rosario Marrone si è spento a 66 anni per colpa di un tumore e non, come aveva scioccamente ipotizzato qualcuno, perché si era vaccinato. “Mio papà da ottobre scorso stava combattendo contro la leucemia”, aveva sottolineato Emma.
“Non smetterò mai di ringraziare il dottor Enzo Pavone e tutta l’equipe di medici e infermieri dell’ospedale di Tricase del reparto di ematologia, perché ci hanno seguito e curato e aiutato in un momento così difficile”, aveva quindi aggiunto.