Enzo Iacchetti e l'amicizia con Ezio Greggio: 'Non ci siamo mai traditi ma...'


Enzo Iacchetti durante un'intervista rilasciata a "SuperGuidaTv" ha parlato dell'amicizia che lo lega da anni ad Ezio Greggio.
I due hanno condiviso per trent’anni il bancone di Striscia La Notizia.
"Il segreto della nostra amicizia è l’amicizia. Ci siamo voluti bene sin dal primo giorno, ventinove anni fa, quando ci hanno messo insieme. Non ci siamo mai traditi. Ci siamo sempre difesi. Ci siamo sempre riparati", ha dichiarato.
"Io ho imparato tante cose da Ezio sia nel mestiere che nella televisione perché io venivo dal teatro. Sono contento che lui possa aver imparato qualcosa anche da me. Noi ci compensiamo. Abbiamo sempre avuto un’attività solinga", ha affermato il conduttore.
Il 69enne ha quindi spiegato: "Non siamo nati come coppia come Ficarra e Picone, Stanlio e Olio. Noi abbiamo sempre lavorato da soli e poi ci hanno uniti e poi lavoriamo ancora da soli, ma quando siamo insieme la gioia è talmente tanta che vogliamo fare tantissime cose insieme".
Le sue parole sono apparse diverse da quelle usate poco meno di un anno a "I Lunatici".
Al programma radiofonico aveva detto: "Io e lui amici? Direi più compagni di banco. Quando ci troviamo, è come avere un tacito accordo di ottima convivenza. Quando andiamo in onda, usciamo a cena insieme qualche volta, qualche messaggio".
"Non ho amici nel mio ambiente di lavoro", aveva sottolineato Iacchetti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli