Eros Ramazzotti: «Michelle Hunziker? L’amore finisce, l’affetto no»

Eros Ramazzotti torna a parlare dell’ex moglie Michelle Hunziker in una lunga intervista concessa a Sette.

L’amore tra il cantante romano e la conduttrice svizzera è finito da quasi 20 anni, ma i due hanno sempre mantenuto degli ottimi rapporti, anche grazie alla figlia Aurora, nata nel 1996.

«Michelle? Ho, abbiamo, voluto dimostrare una cosa semplice e bellissima: che un amore, per quanto grande e per quanto profondo, può finire senza che sparisca l’affetto, la condivisione, il desiderio che l’altro sia felice», ha dichiarato Ramazzotti.

A dimostrazione di ciò, Eros ha invitato Michelle sul set del videoclip di «Ama», in cui appare anche Aurora.

«Quando ho invitato Michelle a fare il video con Aurora e con me lei è stata felice - continua Ramazzotti -. La mia canzone è un inno all’amore senza regole imposte, senza codici da rispettare. L’amore integrale, quello che non consente pregiudizi e barriere».

Eros si è poi lasciato andare a una riflessione sulla tossicità di alcuni rapporti, che spesso scaturiscono in atti di violenza.

«Quando leggo di mariti che uccidono le loro compagne o di padri che ammazzano i figli, penso che davvero viviamo in un mondo capovolto, in cui il rapporto più bello, più nitido, quello che, quando cambia natura, può trasformarsi in affetto eterno, può diventare invece annientamento dell’altro o possesso fragile ed egoista».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli