Esistono dei tagli perfetti per i capelli bianchi e noi ve li mostriamo uno a uno

·3 minuto per la lettura
Photo credit: Edward Berthelot - Getty Images
Photo credit: Edward Berthelot - Getty Images

I capelli bianchi sono ormai sdoganatissimi, tra le più giovani che li ottengono con schiariture totali, ma soprattutto tra le donne più grandi, finalmente libere dal giogo della tinta. Chiome grigie o candide non sono più un gesto anticonformista, bensì la normalità, con un pizzico di stile, che mai guasta. Un ruolo fondamentale la gioca l'attitudine, che soprattutto nel caso delle over, permette di annientare l'effetto "vecchio" in favore di un glamour molto interessante.

Ma il segreto per ottenere il massimo dalla propria chioma argentea e per far sì che il look sia perfetto, non è solo mantenerla lucida e allontanare l'ingiallimento, ma anche scegliere il taglio più adatto a valorizzare i capelli bianchi. Infatti, l'assenza di colore più o meno assoluta, sia naturale che non, rischia di appiattire l'hairstyle, privandolo di tridimensionalità. In questo caso, i bob troppo netti, i lisci estremi, lunghezze pari o boccoli super definiti potrebbero essere controproducenti, a meno che non ricerchiate uno stile quasi fiabesco.

Il capelli privo di pigmento tende a essere più secco e crespo, per questo è sempre meglio optare per portarlo il più naturale possibile, assecondandolo con un taglio capelli pratico e facile da gestire, che non richiesta troppo stress e calore. Abbiamo raccolto le ispirazioni capelli bianchi più interessanti dell'Autunno 2021: white hair, don't care!

Tagli corti per capelli bianchi

I capelli rasati sanno essere molto femminili, anche se bianchi: un'idea di stile decisa e perfetta per gli incarnati che vanno da olivastro a scuro e scurissimo per un bellissimo effetto a contrasto.

Il taglio molto corto è indicato in questo caso perché permette di mantenere volume e i capelli molto sani, ma va attualizzato, con la parte superiore più lunga che si presta a essere spostata, spettinata. portata come un ciuffo oppure completamente all'indietro per una pettinatura più bon ton.

Il bob corto "alla francese" è perfetto per dare un tocco glam ai capelli bianchi: questo taglio ringiovanisce il look in men che non si dica, è facile da gestire e può essere portato con la riga centrale oppure laterale per dare più movimento.

Tagli capelli medi e medio-lunghi per capelli bianchi

Nello shag il capello riccio o mosso trova volume e super definizione, esattamente quello di cui hanno bisogno i capelli bianchi o grigi. È anche il taglio perfetto in caso di transizione dalla tinta alla chioma naturale per dare una rinfrescata al look velocizzando il processo.

In caso di capelli lisci o leggermente mossi, un bel taglio scalato, che sia un long bob o anche leggermente più lungo, è quello che ci vuole: mai piatto, incornicia il viso rendendolo fresco e luminoso. In questo caso, più che la frangia meglio scegliere due ciuffi che partono all'altezza degli zigomi, lasciando lo sguardo libero.

Per chi ama le lunghezze e non vuole rinunciarvi, c'è una buona notizia: anche le celeb over 60 scelgono di accorciare meno la chioma, mostrando il bianco smagliante in tutta la sua bellezza. Se la massa è ancora corposa, portarli all'altezza del seno è perfetto per avere un look elegante, meglio ancora se leggermente scalati nella parte frontale.

I capelli bianchi lunghissimi sono un sogno, ma sono al massimo della loro bellezza se sono curatissimi, perciò è uno stile indicato soprattutto a chi è molto costante con maschere idratanti e trattamenti antigiallo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli