Essere belle (non) costa una fortuna. Guida alla scelta della migliore crema antirughe economica

Di Marzia Nicolini
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Igor Ustynskyy - Getty Images
Photo credit: Igor Ustynskyy - Getty Images

From ELLE

Diciamoci la verità: in tempi di crisi economica, capita a molte di noi di dover rivedere i budget, limitando le spese superflue. Se avete a disposizione una piccola somma per il beauty e state cercando una crema antirughe di qualità a un prezzo accessibile, abbiamo qualche consiglio per selezionare il miglior prodotto e portarvi a casa un cosmetico anti age efficace. Più i consigli del medico estetico se le rughe sono molto profonde (e la crema antiage, da sola, non è sufficiente a ridurle).

Crema antirughe economica, gli attivi iù efficaci

La strategia antiage ha molto a che vedere con gli attivi presenti nella formulazione cosmetica. Secondo la facialist e biotecnologa Silvia Russo di Natural Biolifting Milano, "imparare a riconoscere gli ingredienti che, più di tutti, agiscono selettivamente sui segni dell'invecchiamento cutaneo, è fondamentale per scegliere una buona crema antirughe. Diffidate da creme che promettono di levigare le rughe. Puntate su prodotti ricchi di acido ialuronico (a basso e alto peso molecolare: idratando al massimo la pelle, questo attivo riempie i solchi delle rughe, minimizzandone la visibilità e migliorando la texture cutanea, anche a livello di morbidezza e colorito.

Photo credit: Igor Ustynskyy - Getty Images
Photo credit: Igor Ustynskyy - Getty Images

Consiglio di non credere ciecamente nemmeno agli slogan liftanti apposti strategicamente sulle confezioni delle creme: l'unico metodo naturale per liftare il viso consiste nel fare tanta ginnastica facciale, proprio come facciamo per mantenere sodo e tonico il nostro corpo, specie dopo una certa età. Ciò detto, esistono attivi in grado di regalare un leggero effetto tensore, su tutti il collagene idrolizzato, che una volta asciutto esercita un'azione liftante sulla pelle del viso. Sembrerà banale, ma ricordate che nessuna crema antirughe, nemmeno la migliore a disposizione sul mercato, può agire correttamente se non avrete preliminarmente pulito alla perfezione la pelle, applicando latte detergente e tonico. Lato texture, sì a una crema antirughe dalla texture più ricca per la notte, mentre per la routine beauty del mattino meglio dare la preferenza a una crema a facile assorbimento dotata di fattore protettivo (sì, anche in autunno-inverno)".

Photo credit: Igor Ustynskyy - Getty Images
Photo credit: Igor Ustynskyy - Getty Images

La strategia antirughe prosegue dal medico estetico

C'è ruga e ruga. Intendiamo dire che, senza nulla togliere all'applicazione quotidiana della vostra crema antiage, se la ruga è particolarmente profonda e vi crea disagio, potete valutare un approccio medico estetico all'inestetismo. Come ricorda Stefania Enginoli, medico chirurgo specializzata in medicina estetica, con studio a Milano, "per arrivare a riempire una ruga molto marcata bisogna necessariamente ricorrere ai filler di acido ialuronico o al protocollo Radiesse, filler unico nel suo genere, approvato negli Stati Uniti dalla Food and Drug Administration, ideale per correggere le pieghe facciali, incluse le fastidiose rughe nasolabiali. Se invece parliamo di micro-rughe e di segni dovuti a photoaging e al cronoaging, allora si possono usare dei peeling a base di acido glicolico ad alta concentrazione o composti da tricloroacetico piuttosto concentrato, per creare un'esfoliazione completa della pelle. Alle mie pazienti consiglio anche un nuovo peeling al retinolo, decisamente benefico, poiché prende di mira le micro rughe, sempre grazie all'azione di resurfacing". Quali zone si possono trattare? "Tutte: fronte, zigomi, guance, mento, labbro superiore. Quel che conta è essere sempre molto cauti sull'area delle palpebre, in cui la pelle è molto sottile e delicata. Altra metodica utile per ridurre i piccoli segni della pelle, dopo aver fatto un peeling non aggressivo, è il microneedling: si utilizza una speciale pennetta dotata di microaghi, stimolando superficialmente il turnover cellulare, con abbinamento a sieri idratanti a base di acido ialuronico". Ottimi investimenti che, ricordiamolo, vanno sempre mantenuti a casa con una costante skin routine.

Le migliori creme antirughe economiche da comprare online