Farmacia online: il riferimento per la situazione di emergenza in Italia

farmaermann

L’intera nazione si trova sotto la morsa di un nemico invisibile, il Coronavirus, che aleggia ormai non solo come realtà assodata, ma anche come costante presenza nelle conversazioni di tutti i giorni all’interno del nucleo famigliare, nelle campagne di sensibilizzazione lanciate dal Ministero della Salute con puntuale costanza in tv e nei social, nel cambiamento repentino e radicale che da un giorno all’altro hanno dovuto
fare le abitudini di vita di ciascuno di noi.

L’Italia tutta, zona rossa, sta combattendo la sua battaglia e oggi stare in prima linea significa #iorestoacasa. È rimanendo a casa che ognuno di noi può davvero fare il proprio dovere e portare rispetto sia a noi stessi che al prossimo. Le uscite devono essere limitate e ascrivibili a necessità improcrastinabili come fare spesa, emergenze di salute o impegni improrogabili di lavoro ascrivibili solo alle categorie a cui è consentito lavorare, in quanto considerate dal dpcm dell’11 marzo come servizi essenziali per il cittadino.

farmacia online

Un pubblico nuovo si affaccia all’e-commerce

La reclusione forzata e la chiusura dei negozi fisici ha trasformato “di necessità virtù” e in maniera immediata l’habitus degli italiani, spingendoli ad avvalersi dei servizi online magari prima d’ora mai considerati.

Una grande fascia di popolazione si è riversata sull’opportunità di sfruttare la consegna a domicilio, soluzione adottata come una buona strategia di protezione di sè stessi, per limitare l’interazione con altre persone. Questo è il momento della crescita vertiginosa dell’online, ventre che sta recependo un pubblico nuovo e inesperto che sta accedendo al carrello come un’onda continua che supera di continuo il suo punto più alto.

FarmaErmann è la Farmacia online scelta ogni giorno da migliaia di italiani

Ora più che mai lo shop online si è rivelato fondamentale per la reperibilità e la diffusione capillare di prodotti diventati di prima necessità, la farmacia italiana è stata riconosciuta ultimamente dall’Europa come modello di efficienza nel far fronte ai bisogni dei cittadini in questa emergenza legata al coronavirus e FarmaErmann, che incarna entrambi i servizi, è la farmacia online divenuta punto di riferimento quotidiano per chi cerca e vuole trovare davvero: tutte le persone si stanno munendo di gel igienizzante e disinfettante mani a base alcolica, Vitamina C e integratori a sostegno del sistema immunitario, prodotti igienizzanti per la casa e gli ambienti, tutti sono alla ricerca delle introvabili mascherine facciali e amuchina.

Le direttive per poter essere previdenti e contenere il contagio da coronavirus sono state da subito poche e chiare, e una di queste è quella di avere la mani sempre igienizzate, prima di tutto con acqua e sapone, ma non avendone la possibilità, con gel a base idroalcolica.
Per i primi dieci giorni di marzo però si è registrata una carenza generale di disinfettanti, quando invece FarmaErmann è stata una delle pochissime farmacie online che in breve tempo e lavorando sodo è riuscita a dotarsi di una quantità massiccia di gel mani igienizzante tale da garantire l’approvvigionamento da parte di migliaia di cittadini italiani e anche di qualche farmacia, peraltro rispondendo alla richiesta con l’onestà e il rigore che la contraddistingue, senza speculazioni di prezzo. FarmaErmann al tuo fianco. Sempre. Quello che recita il payoff di questa farmacia online sembra proprio essere vero.

Tutto ciò rende merito a un servizio eccellente, pronto a soddisfare le contingenze e le reali necessità delle persone, anche in periodi di caos concitato come quello che stiamo vivendo. La capacità di reazione immediata alle più recenti esigenze rappresenta per questa farmacia online
sicuramente un suo punto di forza, oltre al quale si registrano l’umanità nella relazione virtuale con il Cliente, il prezzo vantaggioso di un listino sempre aggiornato e in espansione, i prodotti di qualità, la celerità e precisione nella consegna (24/48 ore) nonché customer care post-vendita.

FarmaErmann sta accogliendo nuovi utenti, molti sono neofiti e inesperti ma il servizio clienti è prontissimo a offrire assistenza e a guidare chi è meno avvezzo allo shopping online. A tutela sia dell’acquirente che del corriere che effettua la consegna, FarmaErmann ha prontamente e in maniera provvisoria eliminato dal sito la possibilità di pagare in contrassegno, proprio per evitare le occasioni di possibile contatto tra persone.

Di primo acchito potrebbe sembrare una scelta non inclusiva, senza dubbio è stata necessaria per favorire la sicurezza del singolo. Ma inaspettatamente ha risposto in modo dinamico anche chi per i pagamenti non era abituato a utilizzare carta di credito, Paypal, Satispay o bonifico bancario, in quanto la situazione di emergenza ha sollecitato nelle persone generalmente non e-commerce friendly l’allontanamento della pigrizia di fronte alla tecnologia e ha valorizzato in loro una straordinaria capacità di adattamento. Lo scenario nazionale è complicato, in divenire e non risolto, la farmacia online continua a stare vicino al cittadino in maniera non invasiva e discreta, ma sicuramente in modo efficace e veloce.