Fauci, 'vaccino AZ per entrare in Usa? Penso non ci sarà problema'

·1 minuto per la lettura

Anthony Fauci ritiene che gli Stati Uniti accetteranno anche le persone immunizzate con AstraZeneca, anche se questo vaccino anti-Covid non è fra quelli raccomandati dalle autorità americane. "Prevedo che non vi sarà problema", anche se la decisione finale spetta ai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc), ha detto l'immunologo della Casa Bianca, intervistato dalla Bbc.

Gli Stati Uniti hanno annunciato ieri che riapriranno i confini ai primi di novembre alle persone vaccinate provenienti da Ue, Gran Bretagna e alcuni altri Paesi. Il problema si è però posto per chi è immunizzato con AstraZeneca, come la maggior parte dei britannici e molti cittadini dell'Ue.

"Non credo che vi sia alcuna ragione per ritenere che le persone che hanno ricevuto AstraZeneca debbano pensare che per loro vi sarà un problema", ha rassicurato oggi Fauci, ricordando che vi è una grande quantità di dati sull'efficacia di questo vaccino.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli