Federalberghi: sì a impianti di sci aperti per i turisti in hotel

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 30 nov. (askanews) - La Federalberghi giudica positivamente la proposta degli assessori al turismo di tenere aperti gli impianti sciistici per i soli turisti che durante le festività natalizie pernotteranno nella seconda casa o in una struttura ricettiva. "Gli albergatori italiani - afferma il presidente Bernabò Bocca - sposano la proposta degli assessori regionali al turismo e allo sport per le vacanze sulla neve in sicurezza".

"Chi trascorre le vacanze in hotel - spiega il numero uno della Federalberghi - è solito prenotare con discreto anticipo. Il che ci consente di aiutare le comunità a organizzare i servizi necessari per accogliere i vacanzieri in condizioni di sicurezza".

Le strutture ricettive "si impegnano anche a invitare tutti i propri ospiti a prenotare gli skipass, per prevenire le code agli impianti di risalita, e ne garantiscono la totale tracciabilità, grazie alle procedure di registrazione, obbligatorie per legge".

Bocca sottolinea inoltre che le strutture ricettive italiane "garantiscono un elevato grado di sicurezza, anche grazie al protocollo 'Accoglienza sicura' realizzato da Federalberghi a tutela degli ospiti e dei collaboratori".