Federica Pellegrini e i primi mesi di matrimonio: ‘Mio marito è un pantofolaio’


Federica Pellegrini da poco più di un quattro mesi è una donna sposata. Si è però lamentata che suo marito, Matteo Giunta, suo ex allenatore, è un “pantofolaio”.
La campionessa olimpica al quotidiano ‘La Repubblica’ ha raccontato come stanno andando i primi mesi da moglie e marito: “Come prima del matrimonio, già convivevamo, Matteo non è cambiato, il solito pantofolaio, mi aveva già preparata a questo. La logistica è la stessa, impegni e lavoro, amici, ultimamente ci vediamo qualche volta a cena anche con Sofia Goggia a Verona”.
“Non grandi stravolgimenti, ma c'è più magia. Ci fa strano chiamarci marito e moglie, ci sentiamo ancora 16enni. Il 2022, al livello personale, lo ricordo per le nostre nozze: un giorno che non dimenticherò per tutta la vita, bello, emozionante, divertente”, ha aggiunto. Recentemente la coppia è andata in una luna di miele “ritardata” alle Maldive (dopo il matrimonio era partita per prendere parte alla nuova edizione di ‘Pechino Express’).
“C'ero già stata sette anni fa, ma devo dire che stavolta mi è piaciuto molto più. Abbiamo fatto amicizia con Pecco Bagnaia e la sua compagna, non ci conoscevamo, si sono trasferiti a Pesaro più o meno quando Matteo la lasciava per Verona”, ha fatto sapere la 34enne.
“Siamo stati tre ore in acqua ogni giorno, peccato che ci siamo dimenticati la telecamera. Abbiamo visto anche due squaletti. Se mi è passata la paura del mare? Un po' di blu l'ho visto e ci sono anche stata dentro, ma sempre con la barriera corallina da un lato, non mi avventurerei dritto per dritto al largo, non mi sentirei a mio agio, preferisco stare in superficie”, ha concluso.