Fedez e l'addio a X Factor: 'Fu un trauma'


Fedez è tornato a sedere sulla sedia di giudice a X Factor. Nel 2019 il rapper aveva deciso di lasciare il talent per dedicarsi ad altri progetti e alla famiglia. "Lascio X Factor perché sento il bisogno di chiudere un cerchio e dedicarmi alla mia famiglia", aveva dichiarato a "La Repubblica".
Oggi il marito di Chiara Ferragni ha deciso di ripartire proprio dal talent musicale.
Durante la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione del programma che partirà il 15 settembre prossimo, ha detto: "Ho sempre vissuto in maniera un po’ traumatica la mia dipartita dal programma. Appena il terreno era propizio per un ritorno non ho esitato. La nostra è una grande sfida ma so cosa abbiamo fatto finora e credo fortemente in questo progetto e a differenza degli altri anni mi godo il momento senza pensarci troppo".
"Avevo 23 anni quando ho iniziato e oggi ne ho 33. Televisivamente è stata la mia prima esperienza, ho imparato molto. La novità sarà non prepararmi", ha spiegato.
Tra gli aspiranti concorrenti della trasmissione ci sono molti che hanno un gran seguito su Instagram e non solo.
Quando gli è stato chiesto se secondo lui essere forti sui social può essere un vantaggio e incidere anche sul televoto, il 33 ha risposto: "Io credo che, negli anni, sia X Factor che Sanremo come tutte le situazioni in cui si presenta un televoto, non succeda più che se un personaggio con più follower cerca di spingere qualcuno, automaticamente la cosa funzioni".
"Anzi, parlando di X Factor, si è visto che negli anni mia moglie ha fatto appelli che hanno portato sfiga, quindi le chiedo ufficialmente di esimersi dal farlo questa volta", ha concluso con un pizzico d'ironia.