Fedez: “Mille” nel mirino dell'Antitrust

·1 minuto per la lettura

Fedez è finito nel mirino dell'Antitrust per il video di “Mille”, realizzato dal rapper con Achille Lauro e Orietta Berti, la cui hit ha incassato nel giro dell'estate corrente ben quattro dischi di platino.

Tuttavia, la clip è finita ora al centro di un'istruttoria per la possibile mancanza di adeguate informazioni per i consumatori rispetto l’inserimento di informazioni a scopo commerciale.

Qualora al termine della stessa fosse confermata la violazione delle disposizioni vigenti in tema di consumatori, i responsabili rischiano una sanzione che potrebbe arrivare fino ad un tetto di 5 milioni di euro.

Secondo alcuni report, fra cui quello del Codacons, il motivo della denuncia si potrebbe ravvisare nella presenza di pubblicità occulta alla Coca-Cola. Ma non per la frase «labbra rosso Coco Cola», che rientra nella licenza poetica dell'autore, piuttosto per il video stesso, che fa uso del noto brand americano di bevande, senza aver specificato «l’inserimento di marchi a scopo commerciale».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli