Fermi tutti: c'è la prima foto di Kristen Stewart nei panni di Lady Diana ed è I-D-E-N-T-I-C-A

Di Giovanna Gallo
·4 minuto per la lettura

From Cosmopolitan

Quando abbiamo visto la prima foto di Kristen Stewart nei panni di Lady Diana per il suo nuovo film Spencer la nostra prima reazione è stata di shock (cit.). Il motivo è presto detto: devi guardare per credere. E verificare con i tuoi occhi quanto sono somiglianti.

Photo credit: Courtesy of Chanel
Photo credit: Courtesy of Chanel

Identiche. E vogliamo parlare dell'outfit? Un completo Chanel, di cui Kristen Stewart è ambassador, che riporta alla mente i migliori look di Lady Diana. Anzi, potrebbe esserlo davvero: il cappotto in tweed rosso indossato dalla Stewart nel first look di Spencer arriva dalla collezione Chanel A/I 1988-1989, un vero pezzo vintage di valore inestimabile.

Del film Spencer diretto da Pablo Larraín sappiamo ancora poco, dettagli che sono spuntati qua e là nelle interviste alla protagonista assoluta Kristen Stewart. Ma questa foto adesso ci alza l'hype a mille perché lo ammettiamo, per un attimo ci siamo chiesti se l'eterna Bella Swan (nella mente di qualcuno: in realtà di cose ne ha fatte parecchie dopo Twilight) fosse la Diana Spencer giusta. Soprattutto dopo aver visto Emma Corrin in The Crown 4 che beh, si avvicinava all'originale in modo quasi inquietante.

All'annuncio del cast di questo nuovo biopic a giugno 2020, era venuto giù Twitter: è partito una specie di dissing tra fan di Kristen Stewart e fan di Lady Diana. I primi urlavano a gran voce che la Stewart fosse perfettamente in grado di sostenere il ruolo così ingombrante della principessa del Galles. I secondi invece che la mamma del principe William e del principe Harry fosse inimitabile.

Cosa diranno ora quelli del #TeamDiana dopo aver visto il first look di Kristen Stewart in Spencer? Te lo diciamo noi: saranno rimasti a bocca aperta, come tutti. C'è già chi parla di candidatura ai prossimi Oscar senza ancora aver visto il film!

Cosa sappiamo del film Spencer su lady Diana con Kristen Stewart

Photo credit: Tim Graham - Getty Images
Photo credit: Tim Graham - Getty Images

Il film "Spencer" uscirà nell'autunno 2021, quindi manca davvero pochissimo. Ed è vero che arriva in un periodo di sovraesposizione per la royal family britannica, già abbastanza abbattuta dopo il successo della quarta stagione di The Crown in cui Lady Diana ha fatto la sua comparsa per la prima volta. Emma Corrin che l'ha interpretata da giovane negli anni Ottanta è un osso duro da battere: somigliante e intensa, agli occhi di tutti è risultata perfetta nel mostrare al mondo l'animo tormentato di Lady D.

Photo credit: Des Willie - Netflix
Photo credit: Des Willie - Netflix

Insomma, prima che l'opinione pubblica che la ricorda ancora nei panni della teenager innamorata di un vampiro, Kristen Stewart dovrà anche superare il confronto con l'attrice che l'ha preceduta nel racconto della vita di Lady D.

Il cast di Spencer, che come riporta Deadline è attualmente in fase di ripresa in Germania prima di spostare il set in UK, è già bello nutrito: ci sono anche Timothy Spall (Mr. Turner), Sally Hawkins (La forma dell'acqua) e Sean Harris (Mission: Impossible – Fallout).

La trama del film "Spencer"

La trama del film riprende esattamente dal punto in cui hai lasciato Lady Diana in The Crown 4: all'ultimo Natale con la famiglia reale a Sandringham. Quello in cui lei ha già deciso che il matrimonio col principe Carlo è fallito, anzi, lo sanno tutti. E decide di fare la mossa successiva. Il regista Pablo Larraín ha già diretto il film Jackie (Kennedy) quindi di biopic se ne intende parecchio. Il focus del suo Spencer sarà tutto verso i primi anni Novanta e racconterà i tre giorni delle festività natalizie. Quindi sì, vedrai anche il principe Carlo e i due figli di Diana, William e Harry, solo che non è stato ancora annunciato chi li interpreterà.

Del confronto (con l'originale e con le replicanti di Lady Diana) comunque Kristen Stewart non ha affatto paura. In un'intervista ha detto che

Spencer è un profondo viaggio immaginario in ciò che a un certo punto ha portato Diana a cambiare i suoi equilibri. Non è un caso che il film si chiami "Spencer", un modo assertivo per rimettere in quadro la sua identità. Racconteremo i suoi sforzi per tornare se stessa e per comprendere di nuovo il significato del suo cognome originario.

Photo credit: Axelle/Bauer-Griffin - Getty Images
Photo credit: Axelle/Bauer-Griffin - Getty Images

A questo punto - e con queste premesse - non vediamo l'ora di vedere questo Spencer. Di diverso avviso saranno i membri della famiglia reale britannica che già non hanno amato The Crown e anzi, hanno chiesto un disclaimer a Netflix per bollare come fake le storie raccontate. Ma il pubblico, i fan di Kristen e pure noi non vediamo l'ora di vedere il film e il modo in cui ancora una volta sarà raccontata Lady Diana. Se le premesse sono quelle che si intravedono nella prima foto di Kristen Stewart Aka Diana Spencer, allora non potrà che essere uno show favoloso.