1 / 10

Un'influencer al museo

Intanto sui social gli utenti hanno dato libero sfogo alla fantasia, immaginandosi Venere in fuga dopo l'arrivo dell'influencer, e Botticelli che cambia la sua immagine profilo. I più nostalgici si sono ricordati del tour del leader di Italia Viva che non ha avuto lo stesso successo della Ferragni e altri invitano la cremonese a presentarsi davanti alla sede del Pd, sperando possa aumentare i consensi dei democratici.

Ferragni agli Uffizi: continua la polemica e spopolano i meme

Le polemiche scatenate dalla scelta ricaduta su Chiara Ferragni come testimonial dei capolavori degli Uffizi non accennano a diminuire. L'influencer ha documentato il suo tour al museo fiorentino, postando su Instagram alcune stories e foto davanti alle principali opere d’arte.

Immediata la pioggia di critiche sui social, rispedite al mittente sia dal marito dell'imprenditrice cremonese, Fedez, sia dal direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, anche perché dopo la promozione della Ferragni sono aumentati i visitatori del museo, con un +27% di giovani nel weekend.